Bombette pugliesi ricetta originale senza latte

Bombette pugliesi ricetta originale senza latte

Bombette pugliesi ricetta originale senza latte

Le Bombette pugliesi ricetta originale senza latte prevede la sostituzione di alcuni degli ingredienti base con alternative vegetali

Le bombette pugliesi sono un secondo piatto di carne, tipico della cucina pugliese, in particolare della Valle d’Itria. Una Variante dei classici Involtini di carne molto piu’ ricchi e saporiti.

Ripieni ed arrotolati di qui prendono il nome di bombetta.

Vediamo subito insieme gli ingredienti per  8 Bombette pugliesi ricetta originale senza latte

8 fettine di capocollo di maiale
80 g di formaggio filante vegano
8 fette di pancetta
prezzemolo fresco
1 spicchio d’aglio
olio extravergine
sale
pepe

Procedimento per la preparazione delle bombette

Prima di tutto battere le fettine di carne in modo che risultino piatte ed omogenee e sottili.

Leggi qui la ricetta per preparare gli spiedoni di maiale

Poi aggiungere le fette di pancetta lungo la superficie. Adagiare uno strato di formaggio vegano filante e poi  una manciata di prezzemolo tritato fine insieme all’aglio, un pizzico di pepe.

Potrebbe interessarti la ricetta dei bocconcini di maiale in agrodolce

Infine arrotolate le fettine per realizzare degli involtini tondi.

Poi sigillate ogni bombetta con uno stuzzicadenti.

Ecco come utilizzare il mascarpone vegano in una ricetta dolce tradizionale

A questo punto,  disponete in una teglia unta d’olio, ungete la superficie degli involtini e spolverate con un pizzico di sale e se gradite con pochissimo prezzemolo tritato.

Infine cuocete in forno ben caldo a 200° nella parte centrale per circa 15 – 20 minuti, poi trasferite al piano superiore facendo rosolare per ancora 10 minuti.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Ecco pronte le Bombette pugliesi pronte per essere servite.

Leggi qui la ricetta originale pugliese con il caciocavallo

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: