Pastella 

Pastella 

Pastella

Eccola la nostra ricetta per una pastella senza glutine.

Con pochissimi ingredienti e una manciata di minuti potete preparare una pastella straordinariamente croccante per avvolgere le verdure, la frutta o il pesce.

Perché non risulti troppo pesante o peggio ancora, troppo unta, dovete, però, seguire qualche piccola accortezza.

Ecco, dunque, i nostri consigli per preparare la perfetta pastella.

Potrebbe interessarti anche la ricetta per preparare il baccalà fritto nella versione originale senza la pastella.

Per la pastella senza uova dovete semplicemente mescolare con una frusta a mano 100 gr di farina di riso con 240 ml di liquido gasato freddissimo. Potete utilizzare l’acqua o la birra. Aggiungete la pasta liquida a filo finché la consistenza non sarà densa come desiderate. Aggiungete sale o zucchero a seconda del tipo di preparazione.
Per una pastella molto leggera sostituite la farina di riso con l’amido di mais.
Poi vi basterà passare le verdure tagliate a listarelle o il pesce nella pastella e friggere in olio bollente.

Questa pastella è ottima per la preparazione di verdure pastellate.

Ottima anche per la frittelle di baccalà

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE LA NOSTRA RICETTA DI BACCALA’ FRITTO. In questo caso non abbiamo utilizzato la pastella ma abbiamo preparato un impasta lievitato e preparato delle vere e proprie frittelle di baccalà. Ottime da leccarsi i baffi.

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

Non dimenticarti che per un frittura che non lascia odori, utilizza una fettina di limone nell’olio.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: