INSALATA RUSSA

INSALATA RUSSA

INSALATA RUSSA

L’insalata russa è un piatto ricco di verdure ma anche  molto saporito e ricco essendo preparato con una base di crema di maionese.

L’insalata russa piace molto anche ai bambini

Ma vediamo subito insieme come preparare questo piatto in casa ed in anticipo.

Ingredienti insalata russa

6 patate di media grandezza

150 gr di piselli

150 gr di carote

200 gr di maionese

2 uova sode

olio extravergine d’oliva qb

sale qb

pepe qb

Scopri la ricetta della nonna per preparare la maionese in casa

PROCEDIMENTO

La prima cosa da fare per iniziare a preparare l’insalata russa è sbucciare le patate e pelare le carote. Dovete poi tagliare a dadini di uguale dimensione (0,5 cm di lato) sia le patate che le carote. E’ importante riuscire ad essere precisi per l’aspetto finale che avrà la vostra insalata russa.

Quindi, in una pentola cuocete a vapore piselli, carote e patate. Hanno tempi di cottura differenti, per cui iniziate mettendo inizialmente i piselli, quindi dopo 8 minuti le patate e dopo altri 10 minuti aggiungete le carote e fate cuocere per altri 5/6 minuti.

Intanto che le verdure si cuociono al vapore, mettete a bollire le due uova e fatele sode. Al termine della cottura, togliete il guscio e lasciatele da parte a raffreddare.

POTREBBE INTERESSARTI LA RICETTA DELL’INSALATA RUSSA SECONDO LE INDICAZIONE DI BENEDETTA ROSSI

Poi, quando le verdure si saranno intiepidite, riducete a dadini anche le uova sode sgusciate e amalgamate delicatamente tutto insieme con un un cucchiaino di olio. Salate e pepate.

A questo punto aggiungete la maionese. Se andate di corsa potete utilizzare quella già pronta altrimenti seguite la ricetta di Nonna per fare la maionese fatta in casa, ci vorrà pochissimo.
Amalgamate tutto delicatamente.

Infine, potete decidere come servire la vostra insalata russa. Alla maniera classica, formando una forma ad ovale in un piatto da portata oppure, come ha fatto Nonna, in ciotoline monoporzione. Sia nell’uno che nell’altro caso occorrerà far riposare l’insalata russa in frigorifero almeno un’ora prima di servirla.

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: