Crespelle con ricotta e spinaci come farle al forno con Benedetta Rossi

Crespelle con ricotta e spinaci come farle al forno con Benedetta Rossi

Crespelle con ricotta e spinaci, come farle al forno con Benedetta Rossi

Crespelle con ricotta e spinaci, un primo piatto super squisito. Vediamo come prepararlo con i consigli di Benedetta Rossi

Crespelle con ricotta e spinaci, come farle al forno con Benedetta Rossi.

Pranzo della domenica ricco ma senza troppe difficoltà? Le crespelle al forno con ricotta e spinaci di Benedetta Rossi sono la soluzione adeguata per te. Un primo piatto di gusto che si prepara senza troppe difficoltà avendo modo anche di fare due porzioni, conservandone una in freezer da tirare fuori all’occorrenza. Ingredienti, dosi e procedimento ce li spiega la food blogger numero uno in Italia.

Crespelle con ricotta e spinaci, la ricetta di Benedetta Rossi

Fonte, inran, leggi qui la ricetta completa di Benedetta Rossi. 

Ecco qui la nostra versione senza latte e senza glutine

Per le crespelle

  • 4 uova
  • 250 g di farina senza glutine mix universale
  • 500 ml di latte di soia al naturale
  • 40 g di margarina di soia
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 250 g di spinaci lessati e strizzati
  • 250 g di ricotta di soia
  • noce moscata
  • 500 ml di besciamella senza latte
  • 1 cucchiaio di lievito in scaglie
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Per realizzare le crespelle al forno con ricotta e spinaci di Benedetta Rossi, nella nostra versione senza latte e senza glutine ci si dedica per prima cosa all’impasto delle crespelle. In una ciotola si sbattono le uova, si aggiunge il sale, poi la margarina fusa e poco alla volta la farina senza glutine. Potete sostituire la farina senza glutine anche con un mix di amido di mais e fecola di patata.

Si arriverà ad una pastella densa, a questa va aggiunto poco alla volta il latte e appena si sarà amalgamato la pastella si fa filtrare tramite un colino, in un’altra ciotola, per eliminare tutti i grumi.

Potrebbe interessarti anche la ricetta della panna cotta di Benedetta Rossi

Arriva poi il momento della cottura: in una padella antiaderente già calda, si spruzza un po’ di olio e se è in eccesso si elimina con l’aiuto di carta assorbente. Di volta in volta si versa il composto facendo cuocere a fiamma media per un minuto e girando subito dall’altro lato.

Quando tutte le crespelle sono pronte, si passa al condimento. Si unisce la ricotta di soia schiacciata con una forchetta, gli spinaci cotti e strizzati, il lievito in scaglie, il sale, la noce moscata. Si mescola in modo accurato, si mette da parte e si prepara la besciamella.

Quando tutti gli ingredienti sono pronti si passa alla composizione del piatto. In una pirofila si stende un fondo di besciamella. Oltre che sulla teglia la besciamella si spalma anche su 6 crespelle, poi si aggiunge un cucchiaio di ripieno, si richiudono su loro stesse e si sistemano nella pirofila.

Si fa lo stesso per le altre versando la besciamella rimasta sulle crespelle cospargendo con un’abbondante manciata di lievito in scaglie. Si infornano le teglie a 180-190° per circa 30 minuti. Se non servono entrambe le pirofile una può essere coperta con la pellicola per alimenti e conservata in freezer.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: