Struffoli nella friggitrice ad aria

Struffoli la ricetta tradizionale

Struffoli nella friggitrice ad aria

Vediamo subito la ricetta per preparare gli struffoli nella friggitrice ad aria, i nostri tipici dolci del Natale

Esistono diverse versioni anche in base la regione ed in ognuna di esse prendono un nome diverso ma il sapore è favoloso lo stesso

Interessanti invece sono le varianti, come quella al cioccolato, al pistacchio oppure quella al forno più leggera.

Negli ultimi tempi, si è giunti alla preparazione addirittura degli struffoli nella friggitrice ad aria, ovvero quelli di cui oggi vi andremo a mostrare la ricetta.

Scopriamo insieme la ricetta degli Struffoli nella friggitrice ad aria

Leggi anche la ricetta degli struffoli con la friggitrice ad aria di Benedetta Rossi

Questa ricetta degli struffoli tradizionali è stata rivisitata da Cuciniamoli nella versione senza latte e senza glutine

Vediamo subito insieme quali sono gli ingredienti per preparare questi Struffoli la ricetta tradizionale, la ricetta senza latte

Ingredienti

600 g di farina senza glutine, mix frolla

60 g di margarina

160 g di zucchero

4 uova

un limone grattugiato

una arancia grattugiata

aroma vaniglia

mezzo cucchiaino di lievito istantaneo

un cucchiaio di acqua

300 g di miele

due cucchiai di zucchero

frutta candita qb

Procedimento

Per prima cosa tirare dal frigo la margarina, in modo che sia calda.

Su una spianatoia disporre la farina a fontana ed al centro rompere le uova e, poi aggiungere la margarina a pomata lavorata con lo zucchero. Grattugiare il limone e l’arancia ed unire la vaniglia.

Infine, aggiungere mezzo cucchiaino di lievito istantaneo

A questo punto con le mani impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto solido e compatto. Leggi qui altre ricette.

L’utilizzo della farina senza glutine comporta che l’impasto si presenti talvolta sfarinoso e non compatto, questo dipende molto dai mix che si utilizzano.

Per ovviare al problema aggiungere un poco di acqua. Tutto sarà risolto.

Continuiamo la preparazione della nostra ricetta senza latte e senza glutine

Prova anche questa ricetta classica degli struffoli se non hai problemi di intolleranze o allergie, clicca qui

Procediamo con la preparazione dei nostri struffoli di Natale.

Una volta che l’impasto è compatto porlo in frigo e lasciare che riposi almeno un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, formare dei cordoncini e con l’aiuto di un coltello tagliare a pezzetti. Diventeranno palline una volta cotti.

Io ho cotto i miei struffoli nella friggitrice ad aria.

Quindi ho spruzzato un poco di olio di semi sugli struffoli crudi ed ho fatto cuocere per pochi minuti, fino a doratura.

Potete tranquillamente cuocerli in forno già caldo a 250 gradi fino a doratura.

Potete friggerli in abbondante olio di semi.

Una volta cotti procedete alla preparazione del miele.

Poi, in una pentola capiente versate il miele ed aggiungete lo zucchero. Fate riscaldare a fuoco basso, mescolando di continuo, fino a che lo zucchero non sia completamente sciolo.

Versare gli struffoli nel miele ancora caldo e mescolate delicatamente in modo da far assorbire il miele agli struffoli.

Disponeteli su un piatto da portata o in piccoli contenitori monoporzione.

decorate con la frutta candita.

I vostri struffoli, la ricetta tradizionale senza glutine e senza latte sono pronti per essere mangiati.

Si possono conservare anche una settimana in una scatola di latta.

Segui su Instagram per leggere tante ricette senza latte e senza glutine @cuciniamoli

Pubblicato da cuciniamolitutti

Cuciniamoli è il sito di cucina dove si può trovare la ricetta giusta per tutti. Ingredienti alternativi per non rinunciare a nulla.

2 pensieri riguardo “Struffoli nella friggitrice ad aria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: