Il segreto per preparare le caldarroste

Il segreto per preparare le caldarroste

Il segreto per preparare le caldarroste

Sembra una cosa facile, invece sono necessari alcuni accorgimenti per preparare delle caldarroste perfette. Vediamo subito il segreto per preparare le caldarroste.

Nelle passeggiate autunnali le castagne calde e arrostite si trasformano in caldarroste per richiamare l’attenzione dei passanti con un’espressione incisiva e d’effetto con un profumo  irresistibile ma non sempre è possibile fermarsi.

Ecco la ricetta con  il segreto per preparare le caldarroste per prepararle in casa.

Per prima cosa procuratevi delle castagne più o meno della stessa dimensione  e controllatele una per volta per accertarvi che siano  senza alcuna macchia o buco.

A questo punto fate una piccola incisione sul lato, quindi i trasferite le castagne in una ciotola più ampia  e versate l’acqua: lasciatele in ammollo per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo, scolatele bene, asciugatele quindi versate le castagne nell’apposita padella forata e cuocete a fiamma moderata, per circa 30 minuti, girandole spesso.

Se non disponete dell’apposita padella potete cuocere le castagne anche in forno a 200 gradi già bello caldo.

Una volta ottenuta una cottura omogenea toglietele dalla padella e ponetele in un contenitore, meglio se traspirante. Potete servire le caldarroste in un conetto di cartapaglia.

Il modo migliore per servire le caldarroste è appena cotte, belle calde calde tanto da bruciarsi, accompagnate da un bicchiere di vino rosso.

Il mio consiglio è quello di non bere mai troppa acqua dopo aver mangiato le castegna per evitare acidità.

Visita lo shop per trovare prodotti senza glutine e bio con un click.

Prova i salatini senza glutine

Leggi anche qui

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: