Impasto base Pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

Impasto base Pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

Impasto base Pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

Vediamo subito come preparare l’Impasto base pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

Una ricetta base tipica della cucina italiana: una pasta lievitata fatta di farina, acqua, lievito, olio e sale, indispensabile per preparare a casa p i z z e di tutti i gusti e forme.

Vogliamo ottenere  un Impasto per la pizza proprio come quello della pizzeria?

Voglio una pizza Soffice, profumata, saporita, ma soprattutto leggera e digeribile. Seguite questa Ricetta Impasto base pizza senza glutine con tutti i Segreti e i Consigli passo passo.

La prima cosa che ho da dirvi è che trattandosi di una pasta senza maglia glutinica dovrà essere molto idratata.

Ecco quali sono gli ingredienti per Impasto base Pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

  • 500 gr di farina farina senza glutine mix pizza
  • un cucchiaino di inulina da cicoria
  • 430 gr di acqua
  • 5 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 12 gr di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero o di miele

I consigli

Farina giusta

Il mio consiglio è quello di utilizzare una buona farina senza glutine già preparata per pizza. Certo si possono utilizzare anche mix fatti in casa ed in questo caso ti consiglio di leggere il mio articolo sulle farine naturali. Un ottimo mix che io utilizzo spesso è quello della nutrifree. Consiglio comunque di aggiungere sempre anche della inulina da cicoria.

Quale lievito utilizzare

Un altro fattore determinante per la buona riuscita è il lievito. Io consiglio sempre di utilizzare lievito secco disidratato che in commercio si trova con la dicitura glutenfree. 

Acqua

L’acqua deve sempre a temperatura ambiente

Va benissimo anche quella del rubinetto, l’ importante che sia a temperatura ambiente. Non utilizzate acqua tiepida o peggio calda,  il lievito viene a contatto con un calore eccessivo che si aggira già intorno ai 30° non funziona più!

Procedimento per Impasto base Pizza i Segreti della Pasta per la Pizza senza glutine

Come fare l’impasto pizza

Prima di tutto setacciate la farina con l’inulina da cicoria. Tenetene da parte 150 grammi che utilizzeremo dopo.

Quindi prepararate il pre fermento, quindi aggiungetene la metà del lievito secco ai 400 g di farina con l’inulina girando bene.

Poi aggiungete lo zucchero, girate, aggiungete tutta l’acqua.  Mescolate con un cucchiaio. L’impasto è molle e appiccicoso, così che deve essere!

Girate pochi secondi fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Per una perfetta lievitazione

Coprite l’impasto con una pellicola e fate lievitare ad una temperatura di circa 22 gradi (forno spento acceso da poco)

Lasciate lievitare dalle 6 alle 8 h fino a quando l’impasto non avrà triplicato il suo volume (per verificare l’aumento dell’impasto, fate un segno sulla ciotola).

A questo punto andremo a completare l’impasto

Su un piano di lavoro versate la restante parte di farina  con il resto del lievito secco  Aggiungete il primo impasto.  Con l’uso di una raschietta di metallo  amalgamate il tutto, sbattendo ripetutamente l’impasto sul tavolo, girandolo su se stesso e ripiegandolo più volte senza aggiungere altra farina.

Quando vedete che l’impasto inizia  a compattarsi e non attaccarsi troppo al piano di lavoro, aggiungete il cucchiaio di olio e infine il sale.

Lavorate ancora l’impasto, piegandolo più volte con la raschietta fino ad ottenere una pasta che tiene la forma, pur essendo parecchio morbida. Il vostro impasto se pur morbido non si dovrebbe attaccare eccessivamente al piano di lavoro. Ci vorranno circa 10 minuti.

A questo punto l’impasto è pronto. Nel ripetere l’operazione delle pieghe potete aggiungere un poco di farina, ma senza esagerare.

Quindi dividente l’impasto a palline e fate lievitare per circa un’ora prima di formare le pizze.

Volendo potete porre l’impasto in frigo ed utilizzarlo successivamente. Si conserva fino a tre giorni.

Prima dell’utilizzo tenerlo a temperatura ambiente per circa un’ora.

Visita lo shop per trovare prodotti senza glutine e bio con un click.

Prova i salatini senza glutine

Leggi anche qui

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: