Il segreto per una drip cake altissima La torta base

Il segreto per una drip cake altissima La torta base

Il segreto per una drip cake altissima La torta base

Preparare una drip cake non è mai stato tanto facile. Vediamo subito insieme il segreto per una drip cake altissima La torta base

Le drip cake si caratterizzano per la loro dimensione cilindrica, grosse torte alte golosamente farcite, perfette al taglio e soprattutto molto stabili.

Decorate solitamente con crema al burro con stuccature fantasiose e drip perfette.

Ma quali sono i segreti per realizzare torte così perfette.

Partiamo dalla base.

Importante è scegliere un tipo di torta che si presenta compatto al taglio, umida all’interno ma che non ha bisogno di essere bagnata.

Ho sempre utilizzato l’impasto della torta molly, ma poi ho provato nuove ricette e qui vi lascio la mia torta speciale coma base per cake designer.

Ecco Il segreto per una drip cake altissima La torta base

Un piccolo trucco affinchè la torta resti stabile e compatta anche al taglio è quello di preparare tre basi di circa 2,5 cm ognuna. Questo facilita sia la preparazione che la cottura.

Per avere un disco di 2,5 cm dovremmo andare a preparare una torta di 7,5 cm di altezza. Immaginate la difficoltà nella cottura.

Quindi tre basi, tre cotture e tre impasti che potrete anche fare in maniera differente con aromi diversi per dare specialità e unicità alla vostra torta.

Pronte le basi, passiamo alla crema

Per un taglio perfetto ci vuole una crema stabile.

La crema piu’ compatta in assoluto è quella preparata con panna montata e latte condensato ed una piccola quantità di crema al burro. Quindi per 500 g di panna aggiungiamo 300 g di latte condensato e 100 g di crema al burro. Noi la crema al burro la prepariamo con la margarina a panetto, in modo da non utilizzare latte e derivati. Lo stesso vale per la panna che sarà quella di soia ed il latte condensato che è preparato con latte di soia.

Quindi per prima cosa andremo a preparare il latte condensato, leggi qui la ricetta. Mentre il latte raffredda procediamo a montare la panna. Poniamo la panna montata in frigo a compattare. Intanto prepariamo la crema al burro che andremo ad unire al latte condensato.

Lasciamo raffreddare bene il composto, ma non attendiamo che si solidifichi, diventerebbe difficile unirlo alla panna.

Uniamo i composti e lasciamo riposare circa 6 ore prima di farcire la torta.

Per farcire ricordatevi sempre di utilizzare una sac in maniera tale che la crema si distribuisce uniformemente e il taglio sarà perfetto.

Guarda il video drip cake tutorial

Visita lo shop per trovare prodotti senza glutine e bio con un click.

Prova i salatini senza glutine

Leggi anche qui

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: