Cannavacciuolo alla gogna bufera

Cannavacciuolo alla gogna bufera

Cannavacciuolo alla gogna bufera

Cannavacciuolo alla gogna è una bufera di commenti sui social.

Vediamo i dettagli e cosa è successo ne particolari. Cannavacciuolo alla gogna bufera sui social per i prezzi troppo alti.

Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione in queste ore troviamo proprio AntoninoCannavacciuolo, il quale è stato messo alla gogna da alcuni utenti sul web che non hanno gradito, a quanto pare, il prezzo stabilito sia per i dolci che per gli accessori che portano il suo brand.

La bufera sui social è nata in un post condiviso da Cannavacciuolo nel quale un utente lamenta l’eccessivo costo di alcune degli articoli proposti dallo chef. In particolar modo, qui, è possibile leggere: “Si, capisco che parliamo di Cannavacciuolo, ma i prezzi delle confezioni con i libri e i grembiuli sono esorbitanti…”. Una polemica questa che, ancora una volta, non trova alcuna risposta da Antonino Cannavacciuolo che non ha dato seguito, così, ai messaggi scritti dagli utenti del web.

Leggi l’articolo completo qui

Prova tutta la line dei prodotti Classima, tanti prodotti bio da assaggiare. Prodotti per la cura della persona e dei tuoi amici a quattro zampe.

Approfitta creando qui il tuo buono sconto da 50 euro da utilizzare sul tuo primo acquisto. Clicca qui per scoprire tutte la gamma di prodotti e per utilizzare il tuo buono da 50 euro

Visita lo shop per trovare prodotti senza glutine e bio con un click.

Prova i salatini senza glutine

Leggi anche qui

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Prepariamo insieme il regalo per la festa della mamma. Perchè le solite cose? Ecco una idea davvero originale.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: