Le migliori Farine gluten free

Le migliori Farine gluten free

Le migliori Farine gluten free

Da farina a farina, ognuna con le sue caratteristiche e specifica per ogni preparazione. Quali sono le migliori farine gluten free?

Vediamo insieme quali sono le migliori farine gluten free naturali e come si usano.Voi quale preferite utilizzare?

FARINE SENZA GLUTINE OTTENUTE DA CEREALI

Farina di mais: farina ottenuta dalla macinazione del chicco del granturco. Dona friabilità agli impasti ed è ottima miscelata ad altre farine gluten free per preparare pani, pizze e dolci.

Farina di miglio: classificata come cereale minore. Ottima per dolci umidi come il banana bread, nelle ricette di crespelle e pancakes e nelle ricette di pane, nelle quali può sostituire fino a un terzo.

Farina di riso: insieme a quella di mais, è la farina gluten free più conosciuta e utilizzata. Perfetta per tutte le ricette senza glutine, dalla pasta e la pizza fatta in casa, ai biscotti, ai dolci soffici, si utilizza molto anche per pastelle e zuppe.

Farina di teff: la farina che se ne ricava è sempre integrale, e si sfrutta nelle ricette di frolle e paste brisée, biscotti, pancakes e pane senza glutine, in cui può sostituire fino al 25% della farina totale.

FARINE SENZA GLUTINE OTTENUTE DA PSEUDOCEREALI

Farina di amaranto: ottenuta dai piccolissimi semi dell’Amaranto.  È ottima insieme alla farina di riso o alla farina di quinoa, e va miscelata con accortezza negli impasti di pane e pizza.

Farina di grano saraceno: a dispetto del nome, questa farina non si ottiene da un cereale, ma da una pianta della famiglia del rabarbaro! Si può utilizzare in generale per preparare pasta fresca e ricette di pane (miscelata con altre farine gluten free), crespelle e dolci. Ha un gusto marcato, deciso, quasi tostato e vagamente amarognolo.

FARINE SENZA GLUTINE OTTENUTE DA LEGUMI E FRUTTA SECCA

Farina di ceci ottima per per preparare farinate e panelle, polpette, frittate veg, tortini, e per addensare salse e sughi. Ottima anche per rosolare e friggere, si può tostare in forno per mitigare il sentore di legumi e denaturarne le proteine.

Farina di lupini: ottenuta da questo legume considerato “povero” ma ricco di proteine. Ottima soprattutto nelle ricette dei prodotti da forno sia dolci sia salati.

Farina di mandorle: ottenuta dalla macinatura dei semi contenuti nei frutti del mandorlo, è povera di carboidrati, ricca di vitamine E e di grassi monoinsaturi. Si utilizza soprattutto nei dolci.

Leggi anche qui

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche questo, potrebbe interessarti.

Preparar la Torta Unicorno.

Prova tutta la line dei prodotti Classima, tanti prodotti bio da assaggiare. Prodotti per la cura della persona e dei tuoi amici a quattro zampe.

Approfitta creando qui il tuo buono sconto da 50 euro da utilizzare sul tuo primo acquisto. Clicca qui per scoprire tutte la gamma di prodotti e per utilizzare il tuo buono da 50 euro

Visita lo shop per trovare prodotti senza glutine e bio con un click.

Prova i salatini senza glutine

cuciniamolitutti

2 pensieri su “Le migliori Farine gluten free

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: