Antonino Cannavacciulo perde peso

Antonino Cannavacciulo perde peso

Antonino Cannavacciulo perde peso

Il dimagrimento di Antonino Cannavacciuolo, la sua decisione, ecco perchè Antonino Cannavacciuolo perde peso.

Vediamo tutti i dettagli sul cambiamento di Antonino Cannavacciulo perde peso

Antonino, in riconoscimento del suo eccellente lavoro in ambito gastronomico, ha ricevuto in tutto quattro stelle della guida “Michelin”. Due le ha a partire dal 2006 per il ristorante “Villa Crespi”.  Le altre le ha ricevute per i suoi bistrot, situati rispettivamente a Torino e a Novara.

Cannavacciuolo è sposato con Cinzia, la quale è anche la sua socia in affari. Insieme hanno messo al mondo due figli, di nome Andrea ed Elisa.

Incentivato dall’amore della sua famiglia, oltre che dal suo dottore, lo chef stellato ha preso una drastica decisione, ossia quella di perdere una grande quantità di peso. Dopo aver fatto delle analisi, i suoi valori di colesterolo e diabete sono risultati altissimi, da qui, la scelta di cambiare stile di vita, così come ha raccontato in un’intervista.

“Il dottore mi ha detto che ero ancora in tempo per recuperare. Ho scelto di cambiare, per una questione di salute”, queste le parole rilasciate dal cuoco, il quale prosegue con una battuta: “Elisa (la figlia) mi diceva ‘Papà è ciccione’ e scappava”.

Da più di un anno pertanto, ha intrapreso questo percorso, con il quale ha perso finora 20 chili. Adesso ha affermato di non mangiare più gli zuccheri dopo le ore 16 ed inoltre svolge una discreta quantità di attività fisica.

Fonte

Vedi ad esempio questa copertura preparata per la New York cheesecake.

Segui anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: