Sgombri all’elbana

Sgombri all’elbana

Sgombri all’elbana

Questa preparazione di Sgombri all’elbana è leggerissima, molto adatta per un menù di pesce.

Vediamo subito insieme quali sono gli ingredienti necessari per preparare questo piatto di Sgombri all’elbana nella versione senza latte e senza glutine.

Ingredienti per 4 persone
  • 4 sgombri
  • 1 carota
  • 1 costola di sedano
  • sale
  • 400 gr di spinaci
  • il succo di 2 limoni
  • 1 cucchiaino di maizena
Procedimento

Lavate, scolate gli sgombri e sventrateli, privandoli  della testa che terrete da parte insieme alle interiora, quindi avvolgeteli in un telo e metteteli nella pesciera, coperti di acqua fredda poco salata.

Portateli a lenta ebollizione, dopo quindici minuti di cottura, scolate i pesci e lasciateli raffreddare, dopo averli tolti dal telo.

Racchiudete le teste e le interiora degli sgombri in un sacchetto di tela e fateli bollire lentamente per dieci minuti, in una casseruola con un litro d’acqua, 1 carota tagliata a rondelle e la costola di sedano, poi, togliete dal fuoco, lasciate raffreddare e filtrate il court bouillon.

Nel frattempo preparate gli spinaci, lavateli bene e lessateli con una manciatina di sale senza aggiunta di liquido, poi scolateli, strizzateli e conditeli con succo di limone.

Stemperate la maizena con un po’ di court-bouillon e mettetela in una piccola casseruola con il restante liquido e fatela addensare a fiamma viva.

Privati gli sgombri della pelle, apriteli a libro per eliminare la lisca centrale, quindi si richiudeteli ed  adagiateli sugli spinaci che avrete disposto sul fondo di una pirofila.

Coprite con il court bouillon addensato e passate in forno a temperatura media, 180° per cinque minuti, servite ben caldo.

Vedi anche la copertura preparata per la New York cheesecake.

Segui anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: