Pasticcio di manzo in gelatina

Pasticcio di manzo in gelatina

Pasticcio di manzo in gelatina

Si consiglia di preparare questo Pasticcio di manzo in gelatina gustoso pasticcio di manzo il giorno prima e di tenerlo al fresco fino al momento di servirlo.

Questo Pasticcio di manzo in gelatina costituisce la portata principale e più elaborata di un menù che potreste completare con un primo piatto di pasta alla boscaiola e far seguire il pasticcio da un’insalata verde, formaggio vegano e frutta.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg 1 kg di scamone di manzo
  • 200 gr di cotenne di maiale
  • 150 kg di pancetta abbastanza magra
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 cipolle
  • 4 scalogni o cipolle fresche
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • un pizzico di spezie miste
  • un dado un bicchiere abbondante di vino bianco secco
  • una tazza di farina senza glutine
  • sale
  • pepe
Procedimento

Per prima cosa, fate sbianchire la cotenna per 15 minuti in acqua bollente, poi scolatele tagliatele a striscioline, riduceteli a listarelle anche la carne di manzo e la pancetta; sbucciate le cipolle e gli scalogni, tritateli insieme al prezzemolo e l’aglio.

Posate una foglia di alloro sul fondo di una pirofila, adagiatevi sopra qualche strisciolina di cotenna, poi fate uno strato di carne, insaporite con sale e pepe e cospargete con un po’ del trito preparato.

Ricoprite di pancetta e di altre striscioline di cotenna, poi fate un altro strato di carne e così via fino ad esaurimento degli ingredienti.

Poi, insaporire il brodo con le spezie miste e versatelo sulla carne insieme al vino bianco, sposatevi sopra la seconda foglia di alloro e coprite la pirofila, stemperate la farina con un po’ di acqua e spalmate questo impasto attorno al coperchio della pirofila per chiuderlo ermeticamente.

Fate cuocere per tre ore in forno a calore medio, 180° circa, poi toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare fino al giorno dopo.

Segui su Instagram @cuciniamoli per tante altre idee senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

Carnevale è alle porte. Prepariamo insieme i dolci tradizionali nella versione senza latte e senza glutine. Leggi qui la ricetta delle ciambelline di Carnevale.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: