Fricadelle al basilico

Fricadelle al basilico

Fricadelle al basilico

Accompagnate queste Fricadelle al basilico con una purea di patate, dopo aver servito dei Crostini alle olive come primo piatto. Otterrete in tal modo un menù completo ed insolito che riscuoterà successo tra vostri commensali.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare queste Fricadelle al basilico nella versione senza latte e senza glutine.

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr di spalla di agnello disossato e tritato
  • rete di maiale q.b.
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • 100 gr di mollica di pane, senza glutine raffermo
  • due uova
  • un cucchiaio di semi di Cumino
  • un pizzico abbondante di spezie miste
  • due cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 50 gr di margarina di soia
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • pepe
Procedimento

Per prima cosa, mettete a bagno la rete di maiale in una terrina per farla ammorbidire, nel frattempo lavorate bene in un’altra terrina la carne di agnello tritata, le cipolle finemente tritate con l’aglio e le foglie di basilico.

Quando risulta ben amalgamata, unite la mollica di pane bagnata con poca acqua, ben strizzata,  le uova, i semi di cumino e le spezie miste, il sale ed il pepe macinato al momento.

Poi, mescolate accuratamente il composto di carne agli aromi e con un cucchiaio ne prelevate delle crocchette a cui darete la forma ovale.

Dunque, scolate la rete di maiale asciugatela, distendetela sul piano di lavoro e ritagliate dei quadrati grandi a sufficienza per contenere ognuno una crocchetta.

Quindi, ponete su ogni quadrato una crocchetta e avvolgetela bene, ripetete l’operazione fino ad esaurimento del composto.

Adagiate le crocchette in un tegame, possibilmente di terracotta, con l’olio extravergine di oliva e la margarina di soia, e fatele rosolare bene da ogni lato, poi bagnatele con il vino bianco secco e lasciate le cuocere dolcemente per 10 minuti a recipiente coperto.

Disponetele, poi, su un piatto da portata e irroratele con il fondo di cottura e servitele accompagnate con un po’ di salsa di pomodoro fresco.

Segui anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

Carnevale è alle porte. Prepariamo insieme i dolci tradizionali nella versione senza latte e senza glutine. Leggi qui la ricetta delle ciambelline di Carnevale.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: