Purea di patate alla moda di Tunisi

Purea di patate alla moda di Tunisi

Purea di patate alla moda di Tunisi

Questa Purea di patate alla moda di Tunisi è purea molto saporita con filetti di acciuga, che per praticità potete sostituire con un cucchiaio di pasta di acciughe in tubetto.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare la Purea di patate alla moda di Tunisi nella versione senza latte e senza glutine

Questa è la ricetta originale, ma potete benissimo lessare le patate intere con la buccia e procedere, poi secondo i nostri metodi abituali.

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di patate
  • 100 gr di margarina di soia
  • 6 filetti di acciuga dissalati e sminuzzati
  • un cucchiaio di capperi dissalati e lavati con cura
  • pepe nero macinato fresco
  • sale

Lavate bene le patate sotto l’acqua corrente, sbucciatele e tagliatele  in 4 parti. Fatele cuocere per venti minuti in una casseruola a bordi alti su fuoco moderato con abbondante acqua salata.

Appena cotte, scolate le  patate e passatele ancora calde prima nello schiacciapatate e poi attraverso un setaccio, raccogliendo la purea in una terrina.

Incorporatevi la margarina di soia a pezzetti,  un pizzico di sale e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto spumoso e soffice.

Aggiungete, quindi, i filetti di acciuga sminuzzati con una forchetta, una presa abbondante di pepe nero macinato fresco, i capperi ben strizzati e tagliuzzati, continuate a mescolate per dare sofficità alla purea.

Infine, disponetela a monticello sul piatto di portata, precedentemente riscaldato e  servitela  in tavola.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine.

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Leggi anche le preparazioni per il carnevale, clicca qui per la ricetta dei ravioli fritti, dolce della tradizione del Carnevale. Davvero super golosi

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: