Savarin al rum

Savarin al rum

Savarin al rum

Il Savarin al rum è un dolce inzuppato con uno sciroppo di acqua, zucchero e rum, pennellato con marmellata di albicocche e decorato con mandorle.

Vediamo quali sono gli ingredienti necessari per preparare questi Savarin al rum nella versione senza latte e senza glutine.

Ingredienti per 4-6  persone
  • 130 gr di farina senza glutine
  • mezzo bicchiere di acqua
  • mezzo bicchiere di panna di soia liquida
  • 15 gr lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida
  • 25 gr di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 50 gr di margarina di soia
  • 1 bustina di zucchero a velo
  • un pizzico di sale.

Per lo sciroppo

  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 dl di acqua
  • 1 dl di rum
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 20 mandorle per decorare
Procedimento

Mettete la farina a fontana in una grande terrina, aggiungete il lievito sciolto in poca acqua tiepida, le uova, mezzo bicchiere di acqua, la panna di soia ed amalgamate bene gli ingredienti.

Lavorate molto energicamente la pasta fino a  quando risulterà ben legata.  Unite, poi,  la margarina di soia sciolta ed impastate nuovamente, quindi coprite con un tovagliolo e lasciate lievitare, in luogo tiepido.

Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, aggiungete il sale, lo zucchero e lavorando sempre in modo energico, rendetelo omogeneo e morbido.

Intanto preparate lo stampo, ungendolo con poca margarina di soia, spolverizzatelo con un velo di farina e di zucchero e fatevi aderire i pezzi di mandorle alle pareti e al fondo dello stampo.

Versatevi l’impasto, che dovrà arrivare solo a metà, e  lasciatelo riposare ancora, davanti alla bocca del forno acceso e riaperto, fino a raddoppiare il suo volume.

Passate lo stampo in forno già caldo a 200° per  30 minuti circa, utilizzate uno stecchino di legno per verificare la cottura, quando è  asciutto il savarin è pronto.

Preparate, intanto, lo sciroppo mettendo una casseruola, meglio se di rame stagnato ma comunque col fondo pesante, con  l’acqua e lo zucchero sul fuoco bassissimo e con un cucchiaio di legno rigirate continuamente fino a quando lo zucchero si sarà sciolto.

CONTINUA A LEGGERE

Alzate il fuoco e continuate a mescolare fino all’ebollizione. Per controllare la giusta densità dello sciroppo, prendete un cucchiaio di composto ed alzatelo, se rimane coperto da uno strato denso di sciroppo, spegnere il fuoco e lasciatelo raffreddare prima di unire il rum

Sformate il savarin sul piatto di servizio e con lo sciroppo, appena preparato, pennellate la superficie del dolce ancora caldo, lasciando penetrare il liquido all’interno, lucidatelo con la marmellata di albicocche e decoratelo con le mandorle.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine.

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Leggi anche le preparazioni per il carnevale, clicca qui per la ricetta dei ravioli fritti, dolce della tradizione del Carnevale. Davvero super golosi

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: