Masterchef Italia doppia eliminazione

Masterchef Italia doppia eliminazione

Masterchef Italia doppia eliminazione

Masterchef Italia, doppia eliminazione: Marco fa infuriare Cannavacciuolo. Daiana abbandona tra le lacrime «Non è giusto»

Masterchef Italia, doppia eliminazione: Marco fa infuriare Cannavacciuolo. Daiana abbandona tra le lacrime «Non è giusto». 

Con una Masterclass così piena di concorrenti determinati e competitivi, i giudici di MasterChef Italia non possono far altro che alzare ancor di più l’asticella e proporre sfide  sempre più difficili e selettive.

Anche questa settimana, Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli hanno controllato e giudicato. Le prove capaci di unire creatività e capacità, valori e messaggi importanti, spettacolo e tecnica. Prove complesse che si sono però rivelate fatali per Marco e Daiana, i due aspiranti chef che hanno dovuto abbandonare per sempre la cucina di Masterchef Italia.

I PIATTI

Un piatto con ricci di mare, una purea di carote e caffè, carote sottaceto e qualche fiore,

Il celebre “Beet Wellington”, praticamente un filetto alla Wellington fatto non con la carne ma con le barbabietole.

Infine, il più complicato, un piatto di tortellini fatti non di pasta ma di cavolo rapa con all’interno cipolle caramellate, pistacchi e origano a formare un pesto.

Dopo gli assaggi, Barbieri, Cannavacciuolo, Locatelli hanno stabilito le repliche migliori, e a salire sul gradino più alto del podio è stata Irene. Le peggiori: erano quelle di Federica, Ilda e Marco. Marco  31enne romanissimo,  è stato costretto a togliere il grembiule abbandonando così per sempre i fornelli del cooking show. Fonte qui

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine.

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: