Ciambelline di carnevale

Ciambelline di carnevale

Ciambelline di carnevale

Soffici e sempre gradite sono queste Ciambelline di carnevale al profumo di vaniglia e di agrumi, che allietano la nostra cucina di Carnevale

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare queste Ciambelline di carnevale nella versione senza latte e senza glutine

Ingredienti per 6-8 persone
  • 500 gr di farina senza glutine
  • 25 gr di lievito di birra
  • 125 di bevanda di soia
  • 2 uova
  • 140 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di margarina di soia
  • 5 grammi di sale
  • la buccia grattugiata di 1 arancia biologica
  • la buccia grattugiata di un limone biologico
  • un baccello di vaniglia.
Procedimento

Per prima cosa, sciogliete il lievito in tre quarti di bicchiere di bevanda di soia tiepida, poi aggiungetevi 100 grammi scarsi di farina, presa dai 500 grammi e formate un pastello, che metterete in poca acqua tiepida, coperto con un tovagliolo fino a quando salirà in superficie, per circa 30 minuti.

Poi, sul tavolo da lavoro, setacciate a fontana la rimanente farina, al centro della quale unite il pastello lievitato, le due uova, la margarina di soia a pezzetti, 40 grammi di zucchero semolato, il pizzico di sale, la rimanente bevanda di soia,  la buccia grattugiata del limone, dell’arancia ed i semi della bacca di vaniglia

A questo punto, lavorate molto bene l’impasto, che dovrà essere elastico, omogeneo ma non duro, quindi, mettetelo in un recipiente alto e stretto, rivestito di tela leggermente infarinata, copritelo con un telo e lasciatelo lievitare in luogo tiepido per circa un’ora e mezza o finché il volume della pasta sarà raddoppiato.

Rimettetelo sul piano di lavoro e con un bicchiere o stampino largo 6-7 centimetri di diametro, ritagliate dei tondi e con un altro largo 3 centimetri formate un buco nel mezzo, ottenendo la forma di una ciambellina.

Lasciate lievitare le ciambelline ancora per un’ora circa, coperte da una tela leggera, poi fatele friggere  in una pentola alta e stretta, contenente olio alla temperatura di 180 °, avendo cura di girarle a metà cottura.

Togliete le ciambelline dall’olio quando saranno diventate gonfie e di un bel colore dorato, lasciandole eliminare l’olio in eccesso sopra la carta assorbente .

Arrotolatele nello zucchero semolato rimanente e servitele sul piatto di portata sia calde sia fredde.

Volendo si possono farcire a piacere con crema pasticciera o al cacao oppure con marmellata.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine.

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

cuciniamolitutti

Un pensiero su “Ciambelline di carnevale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: