Cibo e Covid

Cibo e Covid

Cibo e Covid

Alimentazione, nell’anno dei lockdown più attenzione ai cibi sani, Cibo e Covid gli alimenti che rinforzano le difese immunitarie

Vediamo gli alimenti che rinforzano le difese immunitarie, Cibo e Covid.

Con la pandemia, lockdown prolungati e misure di distanziamento sociale hanno cambiato radicalmente la vita e le abitudini quotidiane dei consumatori.  Questo stato ha determinato cambiamenti nelle scelte di cibo e bevande.

I consumatori cercano dal cibo sicurezza alimentare, ma anche appagamento ed evasione. In questo contesto, la crescita del cibo a base vegetale è aumentata vertiginosamente. La trasparenza è diventata ancora più importante per i consumatori.

Vogliono sapere non solo cosa c’è nel loro cibo, ma quali vantaggi offrono gli ingredienti, da dove provengono e come vengono coltivati e prodotti.

Lo evidenzia Innova Market Insights, nell’esplorare le principali tendenze per lo sviluppo di nuovi prodotti alimentari nei prossimi 12 mesi.

«Gli alimenti che offrono benefici immunitari sono destinati ad avere successo – afferma Lu Ann Williams, Director of Innovation presso Innova Market Insights.  I consumatori cercano di rafforzare il loro sistema immunitario e proteggersi dalle malattie».

Le scelte a base vegetale

Anche le scelte a base vegetale, continua Williams, sono destinate a rimanere al centro della scena quest’anno.

Possiamo aspettarci che diventino ancora più diffuse: dalle alternative vegetali della carne e del formaggio, agli snack alimentati dalle piante e alle bevande probiotiche.

I produttori rispondono all’accelerazione della domanda, e l’opportunità di nuove entusiasmanti innovazioni non mostra quindi segni di rallentamento«.

Le  mandorle sono un ottimo esempio di ingrediente con una storia da raccontare – secondo Dariela Roffe-Rackind, Director Europe & Global Pubbliche relazioni presso Almond Board of California -.

Sono perfette per i produttori che cercano di creare prodotti nutrienti con una moltitudine di benefici per la salute. Infatti, contengono magnesio, che contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. Poi, c’è la sostenibilità. Le mandorle della California vengono coltivate in modo responsabile. Sono usati rigorosi standard di sicurezza del settore». Fonte www.ladige.it 

Nel 2020 i consumatori hanno trovato nel cibo uno sbocco per rilassarsi e sentirsi bene.

Secondo Innova Market Insights, questa tendenza dovrebbe continuare anche quest’anno.  I consumatori cercano cibo che possa contribuire ad una migliore salute mentale. Cercano cibo che possa portare un sonno migliore ed una pelle migliore.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine.

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: