Prosciutto in tegame con spinaci

Prosciutto in tegame con spinaci

Prosciutto in tegame con spinaci

Il Prosciutto in tegame con spinaci si prepara facendo leggermente brasare le fette di prosciutto cotto e passando poi nel fondo di cottura gli spinaci, che così risultano molto saporiti; una nota croccante è data dai pinoli che conferiscono al piatto anche un particolare profumo.

Vediamo subito gli ingredienti per preparare questo Prosciutto in tegame con spinaci nella versione senza latte e senza glutine

Ingredienti per 4 persone
  • 4 fette di prosciutto cotto circa 60 gr l’una
  • 1 kg di spinaci
  • 60 gr di margarina di soia
  • un pizzico abbondante di noce moscata in polvere
  • un cucchiaio di pinoli
Procedimento

Pulite con cura gli spinaci, lavateli più volte in abbondante acqua fredda corrente, affinché perdano i residui di terriccio e scolateli in modo che un poco d’acqua  rimanga sulle foglie.

Metteteli in una capace  casseruola senza aggiungere acqua o sale, incoperchiate il recipiente e fateli cuocere a fuoco vivace per 15 minuti circa rigirando più volte.

Sgocciolate gli spinaci, lasciateli raffreddare e strizzateli molto bene, in modo che perdano tutta l’acqua di cottura e teneteli da parte.

In una padella piuttosto larga, fate sciogliere la margarina di soia, a fuoco moderato, e fatevi brasare le fette di prosciutto per 7-8 minuti per parte.

Togliete il prosciutto, sistematelo sul piatto di portata, precedentemente riscaldato, e tenetelo in caldo. Quindi versate nella stessa padella gli spinaci e fatevi assorbire il condimento rimasto senza aggiungere sale.

Pochi minuti prima di togliere gli spinaci dal fuoco, aggiungete i pinoli, la noce moscata e, rigirate con cura.

Disponete gli spinaci sul piatto di portata ed adagiatevi sopra  le fette brasate di prosciutto.

Volendo una presentazione elegante, preparate con gli ingredienti già cotti quattro rotoli (il prosciutto come involucro, gli spinaci al centro):  metteteli in un piatto resistente al calore, quindi passateli 5 minuti in forno a 150 °  e servite la preparazione in tavola molto calda.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: