Cibi apparentemente salutari

Cibi apparentemente salutari

Cibi apparentemente salutari

Attenzione a questi cibi apparentemente salutari che possono causare dei danni all’organismo

Vediamo nel dettaglio quali sono i Cibi apparentemente salutari

Il nostro organismo è una macchina in continuo movimento e, proprio come una macchina, ha bisogno della giusta benzina. La benzina per il corpo è il cibo, che ci dà energia e sostentamento.

Non tutti i cibi sono uguali e ci forniscono le stesse proprietà, infatti una fetta di carne non è certamente paragonabile ad un’insalata. Il nostro corpo, però, ha bisogno sia della carne che dell’insalata: ciò significa che dobbiamo mangiare entrambe.

Spesso, le informazioni che girano online e in tv possono risultare fuorvianti e farci credere che alcuni cibi siano miracolosi e altri diabolici.

Se per certi versi ciò non è completamente sbagliato, per altri ricordiamoci sempre che gli estremi sono nemici del buon risultato. Con questo intendiamo che non esistono alimenti da evitare a priori ed altri da mangiare in quantità industriali.

Attenzione a questi cibi apparentemente salutari che possono causare dei danni all’organismo

Frutta e verdura sono il cibo salutare per eccellenza. Garantiscono il giusto apporto di vitamine, fibre, proteine, potassio, sali minerali e di tutto quanto il nostro corpo necessiti.

Inoltre, è salutare anche per la nostra linea. Ecco perché, durante la dieta, si preferisce una mela ad una barretta di cioccolato.

Questo ci farebbe pensare che possiamo mangiare tutta la frutta e verdura che vogliamo senza alcun rischio per la salute e per la linea.

Ci dispiace dire che non è così. Bisogna fare attenzione a questi cibi apparentemente salutari che possono causare dei danni all’organismo.

Un eccesso di frutta e verdura porta inevitabilmente a soffrire di un forte gonfiore addominale. Essendo ricche di fibre, un consumo eccessivo può causare crampi e spasmi addominali. La lattuga, ad esempio, è fortemente sconsigliata a chi soffre di gastrite e di reflusso gastrico.

Non sempre sinonimo di dieta

La frutta, poi, è ricca di zuccheri, motivo per cui chi soffre di diabete o di glicemia alta dovrebbe mangiarla in quantità moderate. D’altra parte, essendo anche ricca di carboidrati, abbuffarsi di banane o di pesche porterà inevitabilmente ad un aumento di peso.

Variare la nostra dieta è il segreto per vivere in salute a far felice anche il nostro palato. Fonte proiezionidiborsa.it 

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: