Manzo “Cervisia”

Manzo “Cervisia”

Manzo “Cervisia”

Il Manzo “Cervisia” è un gustoso e nutriente secondo piatto a base di birra che lo potete accompagnare con una purea di patate o di piselli.

Vediamo subito come si prepara il Manzo “Cervisia” nella versione senza latte e senza glutine.

Questo secondo piatto alla birra dimostra la versatilità di questa gradevole bevanda e le varie possibilità di impiego  in gastronomia che conferisce alla preparazione un eccellente aroma

Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di fettine di polpa di manzo
  • 200 gr di cipolle affettate
  • birra chiara senza glutine quanto basta
  • un pezzetto di foglia di alloro
  • un cucchiaino di fecola di patate
  • margarina per ungere il tegame
  • sale
  • pepe
Procedimento

Ungete un tegame, meglio se di terracotta, e disponetevi a strati le cipolle finemente tritate,  le fettine di polpa di manzo, private della pellicina esterna, dei nervetti e di eventuale grasso superfluo.

Coprite il tutto a filo con la birra chiara, in quantità sufficiente ad immergere la carne, aggiungete l’alloro spezzettato, affinché durante la cottura possa sprigionare al meglio il suo tipico aroma.

Salate e pepate, ed appoggiate sul tegame un foglio di alluminio, come se fosse un coperchio, legandolo bene con un filo da cucina,  tutto attorno al bordo e lasciate cuocere in forno già caldo a 180 ° per circa un’ora.

Quindi, trascorso il tempo di cottura, togliete il  recipiente dal forno, eliminate il foglio di alluminio. Ponete  il tegame sulla fiamma per far addensare il sugo.  Aggiungete un cucchiaio di fecola  patate, sciolta in pochissima acqua.

Dopo altri cinque minuti circa di cottura,  servite in tavola la preparazione ben calda.  Decorate con qualche foglia di alloro, posta nel centro e le cipolle adagiate sulla carne.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui tutte le nostre preparazioni anche su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: