Scaloppine alla svizzera

Scaloppine alla svizzera

Scaloppine alla svizzera

Le Scaloppine alla svizzera sono delle scaloppine ricche e saporite

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare queste Scaloppine alla svizzera nella versione senza latte e senza glutine.

Se volete una più semplice potrete eliminare i funghi, in tal caso servite le scaloppine con un contorno di piselli o con una purea di patate. Naturalmente dopo aver messo sulle scaloppine il prosciutto (che potete sostituire con il bacon) non dovete più toccarle.

Ingredienti per 4 persone
  • 8 fette di fesa di vitello di circa 50 gr l’una
  • 8 fettine di prosciutto cotto della dimensione delle fette di vitello
  • 90 gr di margarina di soia
  • 200 gr di funghi coltivati affettati sottilmente
  • un bicchierino di Brandy
  • un bicchierino di Marsala secco
  • mezzo bicchiere di panna di soia liquida
  • un cucchiaio di farina senza glutine
  • mezzo cucchiaino di prezzemolo tritato finemente
  • sale
Procedimento

Per prima cosa, lavate ed asciugate bene i funghi, affettateli e metteteli in una capace casseruola con 30 grammi di margarina di soia, salateli leggermente e fateli rosolare a fuoco vivo per 5 minuti.

Poi, battete le scaloppine, eliminate eventuali nervetti, grasso e pellicina,  infarinatele leggermente e fatele dorare dalle due parti in una pirofila, con sessanta grammi di margarina di soia in un’altra casseruola.

Quindi, cospargetele con il brandy, infiammate  e quando sarà evaporato unite il  marsala secco ed i funghi,  un pizzico di sale e la panna di soia.

A questo punto, mettete su ogni scaloppina una fetta di prosciutto ed  incoperchiate il recipiente, lasciandolo sul fuoco moderato per pochi minuti.

Attendete qualche altro minuto e cospargete le scaloppine di prezzemolo finemente tritato e servite nello stesso recipiente di cottura.

I vini consigliati per questa preparazione sono il Castel Chiuro (Valtellina Lombardia) servito a 18 ° ; Vino Nobile di Montepulciano, (Toscana) servito a 18 °; Torgiano rosso,( Umbria) servito a 18 gradi.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: