Sarde e carciofi a tortino

Sarde e carciofi a tortino

Sarde e carciofi a tortino

Le Sarde e carciofi a tortino possono essere chiuse come indica la ricetta,  ma anche disposte aperte sulla verdura, ne assorbiranno maggiormente il sapore.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare queste Sarde e carciofi a tortino nella versione senza latte e senza glutine.

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr di sarde freschissime
  • 4 carciofi
  • 2 dl di olio di oliva extravergine
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 25 gr di pane senza glutine grattugiato
  • il succo di mezzo limone
  • pepe
  • sale
Procedimento

Pulite e lavate le sarde, togliete le teste, apritele a libro lasciandole attaccate da una parte ed eliminate anche la lisca centrale,  lavatele, asciugatele e spruzzate all’interno  un pizzico di sale e di pepe. Aggiungete poco prezzemolo tritato e richiudetele.

Intanto, pulite i carciofi, scartate le foglie dure e spuntate intorno il  gambo,  apriteli  ed eliminate il fieno interno, quindi, tagliateli a fettine sottili, nel senso della lunghezza.

Adagiate sul fondo di una teglia, larga circa venticinque centimetri, ed unta di olio di oliva extravergine,  uno strato di fettine di carciofi, condite con un po’ di sale, quindi formate uno strato di sarde, disponendole a raggiera con la coda verso il centro.

Salate e pepate leggermente il pesce, condite con l’olio fatto scendere a filo e cospargete con metà del prezzemolo rimasto.

Formate un secondo strato di carciofi,  un successivo di sarde, condite con olio, poco sale e  pepe,  prezzemolo,  quindi cospargete in superficie il pane grattugiato,  un filo di olio d’oliva extravergine  e mettete in forno a 160° .

Fate cuocere per circa 45 minuti o fino a quando le sarde ed i carciofi saranno cotti al punto giusto e la superficie  della preparazione, sarà ben gratinata.

Prima di portare in tavola, versate sul tortino il succo di limone e servite direttamente nella stessa teglia.

Questa ricetta può essere variata a seconda delle stagioni, sostituendo ai carciofi gli spinaci o delle biete, precedentemente lessati o anche finocchi a fettine.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: