Tendenze food 2021

Tendenze food 2021

Tendenze food 2021

Come e cosa mangeremo in Italia, Tendenze food 2021

Tendenze food 2021: il commento dell’esperta

nel nostro Paese, a quali alimenti daremo la preferenza nel 2021? Secondo Sandra Nassima, founder del marchio italiano Depuravita, “avremo voglia di un’alimentazione il più sana possibile, a partire da succhi, zuppe e smoothie biologici, per fare il pieno di una cascata di principi nutritivi naturali intatti. Di pari passo crescerà il desiderio di liberarsi dalle abitudini alimentari scorrette e dannose, con un distacco sempre più netto e consapevole da zucchero e junk food, riducendo parecchio anche alimenti processati e carne rossa. Anche in Italia sarà boom di cibi ricchi di probiotici e prebiotici, per far felici il nostro intestino, la nostra pelle, il nostro umore”. Bene così! Fonte www.elle.com

Ma quali saranno i cibi vegani trend nel 2021

Dalla ristorazione contactless alla “carne vegana”, tutti i food trend del 2021

Il 2021 rispetto agli anni passati non farà sicuramente eccezione.  Anche quest’anno sono arrivate da tutto il mondo, puntuali, le ricerche di mercato, tra cui quelle commissionate da BBC e Whole Foods, e da TheFork e non solo.

Occhi che hanno studiato le nostre abitudini e i nostri desideri, ma anche e soprattutto le abitudini che abbiamo acquisito nei mesi passati e i consumatori che siamo diventati. Un racconto dell’anno che verrà che regala una prospettiva futura abbastanza attendibile.

Tra le conferme, come l’utilizzo di fonti vegetali alternative, anche marine, e novità come una ristorazione sempre più contactless.

La dieta veggie è stata al centro della scena nel 2020 , ed è più che probabile che continui a crescere.  Sempre più consumatori sono pronti ad adottare uno stile di vita a base vegetale o un approccio flessibile al mangiare. Nel mare magnum dell’alimentazione green, un ruolo fondamentale lo avranno tutte le opzioni vegetariane di snack. Si tratta di merendine e piatti pronti a base di “carne vegana”, come il famosissimo Jerky, nel Regno Unito. Secondo i sondaggi di Whole Foods, nel 2021 queste opzioni continueranno a trainare il mercato, per poi aprire naturalmente la strada a prodotti vegetali veri, che non hanno bisogno di nascondersi dietro nomi accattivanti e facenti riferimento ad altri universi alimentari.  Fonte www.repubblica.it

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: