Sardine farcite alla tunisina

Sardine farcite alla tunisina

Sardine farcite alla tunisina

La preparazione delle Sardine farcite alla tunisina è caratterizzata dal ripieno a base di polpa di sardine. Potete anche cuocere le sardine al forno, in questo caso disponete i pesci farciti in un tegame e versatevi sopra il secondo uovo sbattuto con poca farina

Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare queste Sardine farcite alla tunisina nella versione senza latte e senza glutine

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr di sardine freschissime abbastanza grosse
  • 2 uova
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • una cipolla tagliata finemente
  • 4 cucchiai di farina senza glutine
  • abbondante olio di semi di arachidi per friggere
  • pepe nero appena macinato
  • sale
Procedimento

Pulite le sardine e privatele della testa e della spina centrale ma lasciatele unite da un lato, lavatele ed asciugatele bene, mettetele su un vassoio e cospargetele con poco sale e pepe.

In una piccola casseruola portate ad ebollizione  poca acqua e fatevi lessare due sardine, quando saranno cotte scolatele asciugatele, eliminate eventuali spine rimaste e tagliatele a pezzetti.

Mettete le sardine, lessate e sminuzzate in una ciotola con il prezzemolo e la cipolla tritata, un uovo un pizzico di pepe,  mescolate con cura e controllate il sale, e con questo ripieno farcite le altre sardine.

Fate scaldare l’olio di semi di arachidi in una padella per fritti, intanto sbattete leggermente l’altro uovo in un piatto fondo. Salate leggermente le sardine e passatele una volta prima nell’uovo e poi nella farina, quindi, immergetele  direttamente nell’olio molto caldo, ma non bollente, in maniera perpendicolare.

Lasciate dorare le sardine per cinque minuti da ogni parte, toglietele con la paletta forata e passatele nella carta assorbente, affinché perdano l’eccesso di unto.

Servitele caldissime, disposte a raggiera sul piatto di portata e guarnitele  con spicchi di limone e foglie di prezzemolo.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: