Rotoli di vitello del Valais

Rotoli di vitello del Valais

Rotoli di vitello del Valais

I Rotoli di vitello del Valais sono una gustosa preparazione svizzera, in cui la carne di vitello è insaporita con una béchamel aromatica.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per preparare questi Rotoli di vitello del Valais nella versione senza latte e senza glutine

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr di polpa di vitello tagliata a fettine
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pane grattugiato senza glutine
  • il succo di mezzo limone
  • 25 gr di margarina di soia
  • 35 gr di amido di mais
  • un quarto di litro di bevanda di soia
  • un pizzico di noce moscata
  • sale
  • pepe
  • un pizzico di timo
  • 1 cipolla affettata (facoltativa)
Procedimento

Per prima cosa, preparate la besciamella facendo sciogliere la margarina di soia in una casseruola, aggiungete l’amido di mais e sempre mescolando fate cuocere per pochi minuti, facendo attenzione a che l’amido non prende a colore.

Poi, unite la bevanda di soia bollente e continuando a rigirare, inserite il pizzico di noce moscata, un pizzico di timo, la  cipolla affettata, il sale, il pepe e lasciate cuocere lentamente per circa 5 minuti senza smettere di mescolare.

A questo punto, togliete la salsa dal fuoco, mescolatela col tuorlo d’uovo e lasciatela  raffreddare.

Intanto, stendete le fettine di carne sulla spianatoia e bagnatele con poco succo di limone, copritele con la salsa, ormai fredda e densa, formando degli involtini.

Salate e pepate leggermente e fermateli con uno stecchino di legno oppure poco spago incolore per alimenti.

Quindi, sbattete leggermente, in un piatto, l’albume d’uovo e passatevi i rotoli, in modo da bagnarli bene, affinché aderisca uniformemente il pane senza glutine  grattugiato, dove successivamente verranno infarinati.

Scaldate l’olio nella padella per fritti e quando sarà ben caldo, tuffatevi i rotoli di vitello,  facendoli cuocere a fuoco medio, rigirandoli più volte in modo da avere una cottura omogenea.

Quando saranno dorati da ogni parte, estraeteli con una paletta forata, adagiateli su carta assorbente, affinché perdano l’eccesso di unto e serviteli su di un piatto di portata preriscaldato ben caldi, spolverizzateli con poco sale.

Contorno ideale per questa preparazione sono i piselli cotti a vapore.

Leggi la ricetta del pandoro senza glutine

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: