Filetto di maiale alla Wellington

Filetto di maiale alla Wellington

Filetto di maiale alla Wellington

Il Filetto di maiale alla Wellington è’ un piatto di alta cucina adatto ad un pranzo importante.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per preparare questo Filetto di maiale alla Wellington nella versione senza lattee senza glutine.

Proponiamo questo piatto nella variante con il maiale, la recetta tradizionale prevede il vitello.

Ingredienti per 6-8 persone
  • 1 cuore di filetto di maiale
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • una confezione di pasta sfoglia surgelata senza glutine
  • 20 gr di margarina di soia
  • 40 g di senape senza glutine
  • 100 g di funghi
  • 30 g di castagne morbide
  • un uovo
  • Pepe
  • Sale
Procedimento

Per prima cosa, togliete con cura al filetto i nervetti e le pellicine e cospargetelo con il pepe e poco sale e fatelo rosolare in una padella.

A questo punto ponetelo in forno e fatelo cuocere a 160 gradi per circa un’ora.

Intanto preparate la crema di funghi.

In una padella fate cuocere con un filo di olio i funghi ed aggiungetevi le castagne tritate. Fate cuocere fino a che l’acqua dei funghi non sia ritirata.

A questo punto con un mixer riducete a crema.

Quindi, togliete il filetto dal forno e lasciatelo intiepidire. Procedete prima con uno strato di senape, poi uno strato di crema ai funghi. Arrotolate il prosciutto crudo.

Arrotolate un foglio di pellicola e formate un bel cilindro. Ponete in frigo a riposare per almeno 20 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, prendete il filetto ed avvolgetelo nella sfoglia di pasta. Spennellate con l’uovo ed infornate per circa 25 minuti a 190 gradi. Il tempo necessario che cuocia la sfoglia.

Lasciare intiepidire, tagliare a fette e servire.

Una variante della ricetta consiste nello spalmare il filetto prima di avvolgere nella pasta sfoglia con una besciamella di soia arricchita con funghi saltati nella margarina. Si può spalmare sulla carne del patè di fegato

Segui su Instagram @cuciniamoli per tante altre ricette senza latte e senza glutine. Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare facilmente tante ricette senza latte e senza glutine.

Leggi anche questa ricetta  per la base di una  Torta al Caramello senza latte e senza glutine. Un golosissimo dolce dall’aspetto molto scenografico,

cuciniamolitutti

2 pensieri su “Filetto di maiale alla Wellington

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: