Sfogliatelle ricce vegane

Sfogliatelle ricce vegane

Sfogliatelle ricce vegane

Cuciniamoli propone la ricetta delle Sfogliatelle ricce vegane senza glutine e senza latte.

Queste Sfogliatelle ricce vegane sono anche senza glutine e senza latte.

Sono costituite da un involucro croccante e da un ripieno a base di yogurt di soia e crema di riso.

Vi assicuro che la crema di riso rende benissimo la sostituzione con il semolino e permette a tutti di gustarla.

Ingredienti

Per l’impasto:

500 gr di farina

margarina di soia (basterà la confezione da 250 gr)

200 gr di acqua

pizzico di sale

50 g di zucchero

Per la farcia

60 gr di semolino di riso

125 gr di yogurt di soia

70 g zucchero a velo q.b.

aroma vaniglia

cannella

1 pizzico di sale

Per la ricetta della torta al caramello senza latte e senza glutine clicca qui.

Per prima cosa preparare la pasta per Le Sfogliatelle ricce vegane senza glutine e senza latte.

Quindi mettere la farina in una capace ciotola, incorporatele 100 g di margarina, lo zucchero semolato, un pizzico di sale e la poca acqua sufficiente a ottenere un impasto sodo ed elastico.

Date all’impasto la forma di una palla, farete riposare coperto per un’ora al fresco.

Intanto prepariamo il ripieno 

Utilizziamo la crema di riso che normalmente mangiano i neonati. Non sarà necessario cuocerla prima.

Dunque, unire lo yogurt di soia con la crema di riso, lo zucchero e gli aromi. In modo da formare una crema ben solida. Se notate che la consistenza è ancora liquida aggiungete un altro poco di base per la crema di riso

A questo punto, fate riposare il composto in frigorifero per circa 2 ore in frigorifero, coperto da un tovagliolo. Resta sempre aggiornato

Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata: la sfoglia dovrà essere più sottile possibile e di forma rettangolare: tagliatela in 4 pezzi di eguali dimensioni, spennellateli la margarina e sovrapponeteli. Fate riposare mezz’ora. Arrotolate strettamente le sfoglie sovrapposte, rifilate le estremità del rotolo e tagliatelo a fette larghe 1 cm circa.

A questo punto possiamo dare la forma ai nostri dolci. 

Per prima cosa, poggiata orizzontalmente una fetta sulla spianatoia, spianatela delicatamente con il matterello, agendo da centro verso sinistra in alto, quindi dal centro verso destra in basso. Otterrete una larga losanga al centro della quale depositare un poco di ripieno.

Piegatela in due, facendo aderire i bordi e sigillandoli: adagiate la sfogliatella su una teglia da forno ricoperta da carta forno.

PER LA COTTURA

Per prima cosa, preriscaldare il forno a 200 gradi, poi, abbassato il termostato a 180°C fate cuocere per 15 minuti, portatelo a 160° C dopo altri 10 minuti.

A questo punto, fate cuocere prima nella parte piu’ bassa del vostro forno e solo verso la fine, ponete la leccarda al centro.

Servite le sfogliatelle calde cosparse dello zucchero a velo residuo.

Le vostre sfogliatelle ricce vegane senza glutine e senza latte sono pronte.

Segui su Instagram per leggere tante ricette senza latte e senza glutine @cuciniamoli

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: