Tacchino in salsa agrodolce

Tacchino in salsa agrodolce

Tacchino in salsa agrodolce

Questo Tacchino in salsa agrodolce è una ottima ricetta per presentare il tacchino.

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per preparare il Tacchino in salsa agrodolce

Ingredienti per 8-10 persone
  • 1 tacchino di circa 5 kg già pulito
  • 500 gr di cipolle
  • un bicchiere di olio di oliva extravergine
  • un cucchiaio di estratto di carne
  • 1/2 bicchieri di ottima aceto bianco c
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • un pizzico di cannella
  • un pizzico di pepe di Caienna
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro
  • un cucchiaino di senape dolce in polvere
  • mezzo litro di brodo di carne
  • pepe bianco appena macinato
  • sale
Procedimento

Fiammeggiate, lavate ed asciugate bene il tacchino, salatelo  e pepatelo anche internamente, legandolo bene perché durante la cottura non perda la forma.

Mettete nella casseruola l’olio e quando sarà caldo unite il tacchino e fatelo rosolare uniformemente fino a quando avrà raggiunto un colore oro intenso.

Quindi, versate tutto il brodo nella casseruola e portate ad ebollizione, abbassate il fuoco, incoperchiate e lasciate cuocere per circa due ore, sempre fuoco lento, girando il tacchino di tanto in tanto.

Intanto, tagliate a fettine sottili le cipolle e tuffatele in acqua bollente per 5 minuti, poi immergetele in acqua fredda e quando saranno raffreddate, scolatele definitivamente.

Quando il tacchino sarà a metà cottura, toglietelo dalla casseruola ed adagiatelo in un’altra casseruola in cui avrete messo sul fondo le cipolle, l’aceto, la salsa di pomodoro, un pizzico di pepe bianco, il  sale, la cannella,  l’aglio pestato con i chiodi di garofano, la senape e lo zucchero e  l’estratto di carne.

Mescolate bene con un cucchiaio di legno e fate cuocere il tacchino. A cottura terminata, estraetelo dalla casseruola e tenetelo in caldo

Infine preparate la salsa di accompagnamento,  passando al setaccio il fondo di cottura.  Sistemate il tacchino al quale avete tolto lo spago, su di un piatto di portata preriscaldato e versatevi sopra le cipolle, la salsa e servite subito ben caldo.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine. Puoi trovare anche tanti video tutoria per preparare velocemente i nostri piatti.

Leggi anche qui, per trovare tante idee per il menu di Natale covid, senza latte e senza glutine per tutti.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: