Bruno Barbieri a Masterchef

Bruno Barbieri a Masterchef

Bruno Barbieri a Masterchef

Bruno Barbieri parla di Masterchef e di questa edizione Covid.

Lo chef, Bruno Barbieri intervistato dall’Huffington Post, ha parlato di questa stagione di Masterchef ma anche della difficoltà del mondo della ristorazione in tempo di covid-19

Bruno Barbieri: “Con Cannavacciuolo e Locatelli c’è un affiatamento maggiore che con Cracco e Bastianich”.

Ci hanno messo nella condizione di lavorare al meglio nonostante questo mostro sempre pronto ad aggredirci.

La produzione è stata ineccepibile, abbiamo lavorato senza paura. Nessuno si è ammalato.

Questa è una grande stagione e Sky ha creduto in noi per regalare un momento di serenità e felicità a tutti i fan di Masterchef per questo Natale”.

Leggi qui la nostra ricetta senza latte dei biscotti con le arachidi, davvero veloci e gustosi

Non può mancare un pensiero ai ristoratori che in questo momento sono in grave difficoltà: “Ci sono tanti giovani che hanno iniziato questo lavoro per crearsi un futuro ma non c’è l’hanno fatta solo perché hanno aperto i locali poco prima dell’inizio della pandemia. C’è chi ha investito i risparmi di una vita. A loro dico solo una cosa: ragazzi, non mollate! Quando si tocca il fondo bisogna risalire.

L’importante è sapere di non essere soli. Siamo una squadra, siamo una brigata”. Un messaggio importante, dallo chef Barbieri (che dice, sogna di preparare i “tortellini per la regina”).

Segui su Instagram @ cuciniamoli per trovare tante idee simpatiche dolci e salate senza latte e senza glutine. Puoi trovare tanti video tutoria per preparare facilmente tutte  le nostre ricette senza latte e senza glutine.

Leggi qui la versione senza glutine dei canestrelli utilizzando come base la pasta ovis, una pasta frolla che si prepara con l’utilizzo dell’uovo sodo.

Leggi anche qui il menu’ per la cena di Natale Covid senza latte e senza glutine.

Fonte: ilfattoquotidiano

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: