Barchette con pollo e maionese

Barchette con pollo e maionese

Barchette con pollo e maionese

Le Barchette con pollo e maionese sono una composizione di pasta sfoglia, lunga in media circa sette centimetri, di origine statunitense che utilizza le barchette in versione salata.

Potete modificare queste  Barchette con pollo e maionese unendo anziché la senape ed il succo di limone, un cucchiaino di Brandy e qualche goccia di salsa Worcester. Queste barchette sono particolarmente adatte per un cocktail ma possono diventare la base di un primo piatto o essere un completamento per un antipasto assortito

Benché si tratti di una preparazione abbastanza semplice le barchette sono considerate un piatto elegante, adatto, quindi anche ad un pranzo impegnativo.

Cuciniamoli propone una versione senza latte e senza glutine.

Ingredienti per 4 persone
  • 12 barchette di pasta sfoglia senza glutine già pronte
  • 200 gr di pollo lessato
  • 6 cucchiai di maionese pronta
  • un cucchiaino di senape
  • un cucchiaino di succo di limone
  • un pizzico di sale

per guarnizione

  • mezzo peperone rosso arrostito e sott’olio in vasetto

Ponete nel tegame il petto del pollo, precedentemente lessato in un brodo vegetale,  riducetelo con un coltello piccolo in minute listarelle, corte come un fiammifero.

A parte amalgamate in una piccola terrina la maionese, già pronta in vasetto, con un cucchiaio di senape ed un altro di succo di limone.

Quindi incorporate la maionese arricchita alle listarelle di pollo e rimescolate ripetutamente, controllate se è  necessaria l’aggiunta di un po’ di sale.

Riempite con il composto una tasca da pasticceria (oppure utilizzate un cucchiaio) e con molta delicatezza fate scivolare il ripieno nelle barchette di pasta sfoglia senza glutine, già pronte.

Ritagliate con le forbici mezzo peperone rosso sott’olio o se preferite anche arrostito e tagliatelo a listarelle, per metà della lunghezza della barchetta, di circa quattro centimetri.

Poi, disponete su ciascuna barchetta  il filetto di peperone rosso e ponetelo al centro del ripieno di ogni barchetta.

Sistemate le barchette così preparate su un piatto di servizio e portatele in tavola.

Leggi anche la ricetta del pandoro senza glutine e senza latte.

Segui su Instagram @cuciniamoli per trovare tante ricette senza latte e senza glutine, Puoi trovare anche tanti video tutorial per preparare con semplicità tanti dolci e salati senza latte e senza glutine. La cucina per tutti.

Vedi anche qui, prova a preparare le olive all’ascolana senza glutine e senza latte. Sono un’ottima idea per un aperitivo con gli amici.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: