Benedetta Parodi in panico

Benedetta Parodi in panico

Benedetta Parodi in panico, attimi di confusione: “Sto svalvolando”

Attimi di panico e confusione per Benedetta Parodi che nelle sue storie ha fatto preoccupare tutti: che cos’è successo?

Benedetta Parodi in panico sembra essere andata un attimo in confusione durante le sue ultime storie su Instagram. Come spesso accade, infatti, la conduttrice e noto volto televisivo ha fatto delle storie durante la sua colazione.

Ad un certo punto ha avuto modo di fare una sorta di “lancio” svelando ciò di cui parlerà su Radio Capital nel suo programma che ormai da qualche tempo a questa parte conduce anche in qualità di speaker.

In molti, però, hanno notato quel piccolo “passo falso” che anche lei, non appena lo ha detto, ha notato. Ma che cos’è successo? Ovviamente come spesso accade ha avuto modo di prendere il tutto con una grande risata: sono cose che possono succedere soprattutto se avvengono di prima mattina.

Ecco che cos’ha detto Benedetta Parodi durante queste storie su Instagram che ha fatto sorridere tutti i suoi amatissimi fan e follower:

“Vado in radio. Oggi l’argomento sarà particolarmente appassionante ma non ve lo dico. Vi do’ appuntamento alle 11:00 su Radio Capital così lo guardiamo insieme….così mi ascoltate, sto svalvolando.”

Insomma, anche se ha fatto una piccola gaffe, tutti i suoi amatissimi fan e follower l’hanno subito “perdonata” come del resto è normale che sia: soprattutto di prima mattina, quando si è svegli da poco, è assolutamente normale possa capitare ma forse è anche questo un suo grande punto di forza, ossia il fatto di essere così genuina e spontanea.

Leggi anche qui tante ricette senza latte e senza glutine con le olive

Grazie a questo suo modo di essere e di porsi, senza filtri o censure, nella propria spesso “ingenuità“, che la Parodi è riuscita ad entrare nel cuore di milioni di fan.

Fonte: www.youmovies.it

Segui su Instagram @Cuciniamoli per tante ricette senza latte e senza glutine.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: