Pesce spada saporito in torre

Pesce spada saporito in torre

Pesce spada saporito in torre con scarola ripassata alla napoletana. Un piatto molto gustoso che solitamente preparo con il baccalà. Un secondo ricco che fa davvero una bella figura.

Vediamo subito insieme quali sono gli ingredienti necessari per preparare questo secondo di pesce facile e veloce. Leggi qui altre ricette senza latte e senza glutine

INGREDIENTI  per Pesce spada saporito in torre

500 g di pesce spada a fetta spessa

300 g di scarola lessa

10 olive nere denocciolate

15 g di uvetta

10 g di pinoli

un cucchiaio di olio di oliva

sale qb

Segui su Instagram @cuciniamoli

Procedimento.

Per prima cosa lessare la scarola. Una volta cotta scolarla bene. In una padella antiaderente versate un filo di olio con i pinoli, l’uvetta, la scarola ed infine le olive ridotte in pezzetti piccoli. Fate rosolare il tutto per il tempo che si insaporisce e che la scarola si ritira. Una volta cotta, tenetela da parte. Potete prepararla anche in anticipo.

Nella stessa padella potete procedere alla cottura del pesce. Adagiate le fette di spada nella padella e fate cuocere su ambo i lati per pochi minuti in modo da non far asciugare la carne.

Una volta cotto, tagliate a pezzi grossi e procedete a formare la torre. Basterà alternare il pesce con la verdura.

 

La scarola ripassata fa parte dei  piatti tradizionali della Campania. Si serve spesso nel periodo Natalizio, ed è una versione semplificata della scarola ripiena che nel mio paese mangiamo a pranzo della vigilia di Natale.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: