Pie di cioccolato.

Pie di cioccolato.

Pie di cioccolato.

Un dolce raffinato, che appartiene alla vecchia cucina vittoriana. Per apprezzare la sua friabilità, è meglio consumarlo in giornata.

Ingredienti per 6 persone

Per l’impasto

  • 180 gr di mandorle pelate tritate
  • 60 gr di zucchero
  • 1 chiara d’uovo

Per la crema

  • 150 gr di cioccolato di copertura spezzettato fondente al 50%
  • 75 gr di margarina di soia
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaio di rum
  • 3 cucchiai di zucchero.

Mettete in una terrina le mandorle pelate e tritate. Aggiungete lo zucchero e la chiara d’uovo e mescolate fino ad ottenere un impasto consistente che terrete in frigorifero per mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, quindi, stendetelo sulla spianatoia e foderate una tortiera rotonda, meglio se è a cerniera, perché l’involucro della torta è molto fragile e dopo la cottura si può rompere facilmente.

Qualora si dovesse dividere mentre foderate la teglia o mentre stendete la sfoglia, non è un problema perché  basterà semplicemente unire i pezzi divisi, premendoli con i polpastrelli.

Passate, quindi, la torta in forno per 25 minuti circa finché avrà assunto un bel colore dorato.

Fate, intanto, sciogliere con poco latte di soia a bagnomaria il cioccolato di copertura spezzettato, fino ad ottenere una crema liscia. Leggi qui altre ricette.

Spostate il cioccolato sciolto fuori dal fuoco ed aggiungete i tuorli d’uovo, la margarina di soia, lo zucchero e girate molto accuratamente lasciando raffreddare.

Montate a neve molto soda gli albumi ed uniteli alla crema sempre rigirando con leggerezza, dal basso verso l’alto. Versate sulla torta la crema di cioccolato e spruzzate con il rum.

Volendo potete tenere il dolce in frigorifero per qualche ora prima di toglierlo dalla tortiera e trasferirlo sul piatto di portata.

Servire il Pie di cioccolato, decorato con panna di soia montata.

Segui su Instagram @cuciniamoli

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: