Crostata alle pesche stregata

Crostata alle pesche stregata

Crostata alle pesche stregata senza glutine e naturalmente anche senza latte. Vediamo subito quali sono gli ingredienti necessari per preparare questa torta

Per prima cosa preparare la pasta frolla, si può utilizzare anche quella già pronta, nei negozi specializzati si trova quella senza glutine e senza latte. Aggiungere alla base già pronta solo il cacao.

Ingredienti
Pasta frolla senza glutine al cacao
400 g di pesche

un cucchiaio di liquore strega

un uovo

tre cucchiai di zucchero

due cucchiai di cacao amaro in polvere

250 mg di panna di soia

100 g di amaretti sbriciolati senza glutine

Procedimento per Crostata alle pesche stregata
Stendere la pasta frolla formando uno strato sottile con uno spessore di mezzo centimetro. Bucherellare la superficie con una forchetta. Rivestire uno stampo da crostata foderato con carta da forno. Tagliare a fette le pesche spargere gli amaretti sopra la pasta frolla in modo uniforme. Clicca qui per trovare tante altre simpatiche ricette facili e veloci senza latte e senza glutine.

In una ciotola sbattere l’uovo con lo zucchero il cacao la panna e il cucchiaio Strega. Mi scolare energicamente fino a creare un composto omogeneo e spumoso. Versare il composto sopra le pesche ed infornare a 180° per circa 40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare. Una volta che la vostra torta sia fredda spolverizzare con amaretti sbriciolati. Vedi anche questo

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: