Spiedini alla tartara

Spiedini alla tartara

Spiedini alla tartara

Ingredienti per 4 persone per Spiedini alla tartara
  • 600 gr di cosciotto di agnello disossato
  • 80 gr di lardo in un pezzo solo
  • 100 gr di prosciutto crudo tagliato in due fette
  • mezzo bicchiere di olio di oliva
  • sale

Lavate ed asciugate bene il pezzo di carne di agnello.  Tagliate il lardo, il prosciutto e la carne a  dati di circa un centimetro e mezzo di lato ed infilateli, alternandoli tra loro, sugli spiedini di acciaio o di legno. Vedi anche questo

A lavoro ultimato,  sistemate gli spiedini in un piatto piuttosto profondo salateli e versatevi sopra mezzo bicchiere di olio, badando che tutti gli spiedini siano ben unti.

Fateli  riposare in luogo fresco per circa due ore. Al momento di servire, mettete sul fuoco la piastra e quando sarà caldissima disponetevi sopra gli spiedini.

Aspettate che la carne possa cuocere, senza asciugare troppo, lasciandola sul fuoco per circa un quarto d’ora, sempre a fiamma vivace,  girandola da ogni parte.

A cottura ultimata disponete gli spiedini su un piatto di portata precedentemente riscaldato e serviteli subito.

Se desiderate rendere gli spiedini piccanti potrete aggiungere all’olio che userete per la marinata qualche goccia di salsa Worcester, mezzo cucchiaino di senape e succo di mezzo limone oppure del peperoncino in polvere. Leggi qui altre ricette

Potrete anche cuocere questi spiedini nel forno molto caldo 250 gradi, appoggiando le punte degli spiedini sui bordi di una pirofila che fungerà da leccarda.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: