Calamari alla graticola alla spagnola

Calamari alla graticola alla spagnola

Calamari alla graticola alla spagnola. Un piatto spagnolo, vediamo subito quali sono gli ingredienti per preparare questo ottimo secondo di pesce.

Ingredienti per 4 persone per Calamari alla graticola alla spagnola
  • 4 calamari di media misura peso totale 1 kg circa
  • un limone un quarto di bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • abbondante prezzemolo tritato

Procedimento

Pulite accuratamente i calamari, eliminati gli occhi, la vescichetta dell’inchiostro e l’osso nonché il deposito giallastro sotto la testa. Poi  lavateli in abbondante acqua e asciugateli bene con un canovaccio.

Sbattete insieme in una terrina l’olio e il succo di un limone e ungete  calamari. Leggi qui altre ricette con i calamari.

Fate scaldare molto bene la graticola e posatevi sopra i calamari voltandoli in modo che si rosolino bene dalle due pasti, bagnandoli ancora un poco con un poco di olio e limone.

Al momento di servire in tavola cospargeteli di aglio e prezzemolo tritato tritati. Vedi anche questo.

I calamari vanno serviti caldissimi sul piatto di servizio, guarnito con ciuffetti di prezzemolo e spicchi di limone. Potrete anche accompagnarli con altra salsa di olio, limone, pepe e sale sbattuti insieme e serviti in una salsiera o con il siciliano salmoriglio.

In sostituzione della graticola potete utilizzare una  piastra dentata arroventata.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: