Brutti ma buoni senza latte e glutine

Brutti ma buoni senza latte e glutine

Brutti ma buoni senza latte e glutine. Piccoli dolci molto simili agli amaretti ma più leggeri e friabili. Si offrono a fine pasto dopo il dessert vero e proprio, come passatempo

Ingredienti per 750 gr di amaretti per Brutti ma buoni senza latte e glutine
  • 400 gr di mandorle
  • 330 gr di zucchero
  • gli albumi di 5 uova
  • un pizzico di cannella
  • mezza bacca di vaniglia

Immergete per alcuni minuti le mandorle in acqua bollente, togliete loro la pellicina e ponetele  in una teglia a farle tostare in forno. Leggi qui altre ricette

Tritatele  grossolanamente e montate a neve ben soda in una terrina gli albumi. Amalgamate con delicatezza lo zucchero le mandorle tritate la cannella e i semi della bacca di vaniglia agli albumi montati a neve.

Trasferite il tutto in un tegame dal fondo pesante  e  mettetelo sul fuoco a fiamma bassa, lasciando asciugare lentamente il composto, girando continuamente con un cucchiaio di legno.

Quando avrà assunto un colore bruno ma lucido, togliete il tegame dal fuoco, e con l’aiuto di due cucchiai, formate tanti mucchietti, ben distanziati tra loro, che appoggerete sopra una teglia rivestita di carta forno. Vedi anche qui

Passate in forno a 150-160 gradi per circa mezz’ora, quindi abbassate la temperatura  a 130 ° per altri 10 minuti, affinché anche l’interno risulti asciutto. Lasciateli raffreddare e trasferiteli sul piatto di portata-

Per la buona riuscita dei biscotti, lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. Potete conservarli a lungo in una scatola di latta con coperchio  a chiusura ermetica.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: