pizza mortadella e pistacchio senza glutine

pizza mortadella e pistacchio senza glutine

La pizza mortadella e pistacchio senza glutine e senza latte

La pizza senza glutine è  difficile da realizzare. Ma con qualche trucchetto può venire uguale all’originale. La ricetta è quella di un mio amico pizzaiolo che però è rivisitata con la farina senza glutine. Provatela subito

Mettiamoci all’opera per una pizzata da quarantena COVID19. Per tante altre ricette della quarantena clicca qui

Ingredienti per La pizza mortadella e pistacchio senza glutine

300g di farina senza glutine
300g di acqua
2g di lievito
10g di olio di semi
un cucchiaino di zucchero
un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO

In una terrina sciogliere il lievito con metà dell’acqua e lo zucchero. Aggiungere un poco di farina e mescolare energicamente. Far riposare l’impasto per circa 20 minuti. Aggiungere la restante parte di acqua, poi la farina ed infine il sale e l’olio. Coprire con un canovaccio. Vedi qui anche questo.
Far lievitare fino al raddoppio. Potrebbero servirci 4/5 ore.

PREPARARE LE PIZZE.

CON QUESTO IMPASTO SI PREPARANO CIRCA TRE PIZZE.
Dividere per tre l’impasto e formare tre pizze tonde. L’impasto risulterà molto morbido ed appiccicoso ( per la mancanza di glutine e perchè per la lievitazione è necessario un impasto con molta acqua) perciò aiutatevi con le mani leggermente oleate.
Formate le pizze lasciatele riposare per circa 30 minuti.

Aggiungere la mozzarella di riso o di soia a fette. Mettere con l’aiuto di un cucchiaino la crema di pistacchio e far cuocere ( nel fornetto per soli 3 minuti). Adagiare le fette di mortadella e completate la cottura per un altro minuti.

Il gioco è fatto

La cottura

Se non disponete del fornetto pizza il consiglio è quello di cuocere sotto il grill per un minuto e poi continuare regolarmente la cottura.

cuciniamolitutti

Un pensiero su “pizza mortadella e pistacchio senza glutine

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: