Amaretti morbidi

Amaretti morbidi

Amaretti morbidi. Non credevo ci volesse così poco per preparare gli amaretti. Infatti non ci avevo mai pensato a farli. Oggi la versione senza glutine di questi fantastici pasticcini.

Vediamo subito insieme quali sono gli ingredienti necessari per preparare questi dolcetti veramente buonissimi.

Ingredienti per Amaretti morbidi.
150 gr di mandorle dolci
50 gr di mandorle amare
260 gr di zucchero
90 gr di albume d’uovo

un pizzzico di ammoniaca

50g di farina senza glutine ( anche di riso)

Spellate le mandorle e poi tritatele insieme allo zucchero utilizzando un mixer da cucina. Aggiungete anche gli albumi e amalgamate bene il composto in modo che non risultino grumi. Aggiungere la farina con un pizzico di ammoniaca.

– Ricoprite una teglia con carta forno, riponete il composto in una tasca da pasticcere e create tante noci, distanziate una dall’altra. Schiacciatele leggermente.

– Fate riposare per un’ora e poi fate cuocere in forno a 170 gradi per circa 20-25 minuti. Leggi qui altre ricette.

Cuoriosità: È bene precisare che esistono due versioni diverse dell’amaretto.
Una è l’amaretto di Saronno, che è quello più diffuso, friabile e croccante, del quale abbiamo descritto la ricetta. Vedi anche qui.
L’altro, invece, è l’amaretto Sassello, più vicino al marzapane, abbastanza morbido.
Sia l’amaretto morbido che quello di Saronno presentano una forma tondeggiante, quasi si trattasse di una piccola calotta, e spaccature in superficie.

Nella versione croccante non va aggiunta la farina e l’ammoniaca.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: