Gli impasti lievitati senza glutine

Gli impasti lievitati senza glutine

Gli impasti lievitati senza glutine

Come preparare i lievitati con la farina senza glutine.
Durante la fase dell’impastamento, il glutine della farina insieme all’acqua forma la maglia glutinica, il reticolo entro cui si sviluppano i gas dei lieviti. Il gas che si forma è il responsabile della struttura dell’impasto durante il tempo della lievitazione. Vediamo questa struttura individuando gli alveoli della lievitazione.
Questo procedimento meccanico manca nella preparazione sei lievitati senza glutine, proprio perché manca il glutine. Allora come possiamo fare a preparare degli impasto lievitati con la farina senza glutine.
Vediamo un po’ il procedimento per gli impasti lievitati senza glutine che può aiutarci. Leggi qui le nostre ricette.
Utilizziamo sempre acqua tiepida.
Per prima cosa sciogliamo il lievito di birra con un mezzo cucchiaino di zucchero e Dopo aver mescolato facciamolo riposare almeno 5 minuti.
Aggiungiamo, poi, qualche cucchiaio di farina e facciamo riposare per altri 10 minuti.
A questo punto, aggiungiamo la restante parte di farina e l’acqua.
Là quantità di acqua deve essere sempre quasi pari a quella della farina.
Gli impasti senza glutine si presentano sempre più morbidi ed appiccicosi.

Iniziate sempre ad amalgamare con una forchetta. Vedi anche questo.
Aggiungete sempre a poco a poco sia i liquidi che la farina richiesta dall’impasto. Gli ingredienti vanno aggiunti a step.
Ricordate poi che per i lievitati dolci, le uova andranno aggiunte poco alla volte, e i grassi sempre alla fine, dopo che l’impasto si sia compattato.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: