Zuccotto di riso e frutta senza glutine e senza latte

Zuccotto di riso e frutta senza glutine e senza latte

Zuccotto di riso e frutta senza glutine e senza latte

Ingredienti  per 4-6 persone per Zuccotto di riso e frutta senza glutine e senza latte
  • 100 gr di riso
  • 150 gr di zucchero
  • mezzo litro di latte di soia
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 arance
  • 15 gr di gelatina in fogli
  • 4 tuorli d’uovo
  • 3 dl di panna di soia

per la decorazione

  • 4 kiwi
  • 3 arance
  • 1 dl di panna di soia

Lavare le arance e togliere la buccia (solo la parte arancione) e tenerla da parte, spremerle e  filtrare il succo; poi  fare ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda. Leggi qui altre ricette.

Versare un litro d’acqua in una pentola ed aggiungere 100 g di zucchero e portare a ebollizione;  quindi unite il riso e farlo cuocere per 10 minuti circa e  scolatelo.

In un altro tegame portare ad ebollizione il latte con la scorza delle arance, i semi del baccello di vaniglia ( la buccia conservatela nello zucchero, servirà a profumarlo a lungo), il riso scolato e continuare la cottura a fuoco dolce per 20 minuti circa mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Unite la gelatina scolata e strizzata e farla sciogliere completamente, prima di  togliere il recipiente dal fuoco, e lasciare intiepidire il composto. Vedi anche  questo.

Lavorate in una terrina i tuorli d’uovo con lo zucchero rimasto,  aggiungere il succo d’arancia e  mescolate. Quindi  versare il composto in una casseruola e farlo cuocere a bagnomaria sbattendo con una frusta finché avrà raddoppiato di volume e sarà diventato soffice e  spumoso.

Togliere allora la crema dal fuoco, unire il riso preparato,  fare raffreddare il composto, poi incorporare delicatamente la panna di soia montata a parte.

Versate in uno stampo da zuccotto, spennellato d’acqua e ponete il dolce in frigorifero per almeno un’ora.

Per la decorazione, tagliate al vivo le arance e poi a spicchi. Sbucciate i kiwi e tagliateli  a rondelle dividendole a metà. Infine montate la panna di soia a neve ben ferma.

Al momento di servire sformate il dolce su un piatto da portata e decoratelo  con gli spicchi d’arancio, le fette di kiwi e la panna montata.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: