Biscotti allo sciroppo di amarene

Biscotti allo sciroppo di amarene

Biscotti allo sciroppo di amarene

Ingredienti per Biscotti allo sciroppo di amarene
180 g di farina di riso,

50 g di zucchero di canna chiaro,

40 g di margarina di soia

quattro cucchiai di sciroppo di amarene

un cucchiaino di zenzero in polvere

sale

Procedimento
In una terrina setacciamo la farina e aggiungiamo un pizzico di sale e lo zenzero. In un pentolino facciamo sciogliere la margarina con lo zucchero e lo sciroppo di amarene. Incorporiamo il composto alla farina fino ad ottenere una pasta dura.

Facciamo riposare la nostra pasta in pellicola trasparente in frigorifero per circa un’ora. Leggi qui altre ricette.

Finito il tempo di riposo, su una spianatoia leggermente infarinata stendiamo la pasta con il matterello per uno spessore di 5 mm e ritagliamo i biscotti con la forma che preferiamo.

Ripetiamo l’operazione fino a che la pasta non termina. Mettiamo i biscotti su una teglia da forno rivestita da carta forno e usciamo a 170° per circa 15 minuti. Vedi anche questo.

Sfornate i biscotti, lasciate che si raffreddino e serviteli. Sono ottimi per la colazione o per la merenda.
Curiosita:’ lo sciroppo di amarene può essere sostituito con lo sciroppo di lamponi od anche con uno sciroppo d’uva. Per chi preferisce un gusto più intenso si può sostituire anche con uno sciroppo di limone.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: