Tartellette carciofi e stracchino di soia

Tartellette carciofi e stracchino di soia

Tartellette carciofi e stracchino di soia sono un ottimo secondo, possono essere servite anche come antipasto.

Se non disponete degli stampini per le tartellette potete tranquillamente usare uno stampo da crostata e servire il piatto in fette.

Ingredienti

un rotolo di pasta Brisee

150 g di bietole

3/4 carciofini sott’olio

uno spicchio d’aglio

150 g di Stracchino di soia

olio extravergine

margarina

sale e pepe
Procedimento per Tartellette carciofi e stracchino di soia.

Rosolare le bietole già lesse in un filo d’olio, con l’aglio schiacciato il sale e il pepe. Leggi qui altre ricette.

Eliminate l’aglio strizzatele e tritatele alle bietole.  Unite lo Stracchino e mescolate con i carciofini ben sgocciolati e tagliati a pezzettini.

Con la brisee rivestite gli stampi precedentemente unti e spolverati con la farina. Rifilate la pasta e punzecchiate con una forchetta il fondo. Versate la faccia, livellate la  farcia. Con pasta rimasta ricavate delle strisce che incrocerete sulle tartellette. Vedi anche qui

Infornate a 180° per 25 minuti circa. Servite quando saranno tiepide.

Curiosità sulla soia:

Gli isoflavoni di soia sono molto benefici per l’organismo, in particolare sono molto utili per la salute delle donne. Si tratta di fitoestrogeni di origine vegetale contenuti all’interno della soia. Possiedono un’alta concentrazione di estrogeni e per questo svolgono una funzione simile a quella degli ormoni andandosi ad attaccare ai recettori degli estrogeni e comportandosi come estrogeni deboli durante l’età fertile.

cuciniamolitutti

Un pensiero su “Tartellette carciofi e stracchino di soia

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: