la pasta fresca all’uovo

la pasta fresca all’uovo

Oggi  ho fatto per la prima volta la pasta fresca all’uovo. Ho preparato dei ravioloni farciti con ricotta di soia e spinaci. Ho deciso di congelarli così domenica possiamo mangiarli tranquillamente.

Con il nome di pasta fresca si indicano principalmente due tipi di “pasta fatta in casa”: quella ottenuta con farina e uova, e quella ottenuta dall’impasto di acqua e farina.

La pasta all’uovo può essere realizzata in più varianti: con farina bianca di grano tenero, con semola di grano duro, metà farina e metà semola, con uova o senza uova, con acqua o senza acqua, con sale o senza sale. Leggi qui le nostre ricette.

Ogni famiglia ha la sua tradizione ma ogni ricetta è validissima: dipende dai gusti.

Cuciniamoli propone una pasta all’uovo per tutti, quindi senza glutine ed il ripieno senza latte.

Ho utilizzato farina di riso e farina di mais.

Ingredienti per la pasta fresca all’uovo

150 gr di farina di riso

50 g di farina di mais
2 uova
sale

Setacciate la farina su una spianatoia e formate la fontana. Al centro mettete  le uova e un pizzico di sale. Vedi qui

Lavorate prima con una forchetta le uova e, poi, iniziate ad incorporare la farina. A questo punto, lavorate l’impasto con le mani fino ad  amalgamare bene tutti  gli ingredienti per 15-20 minuti.
Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. La pasta dovrà essere liscia, elastica e piuttosto soda.
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per 30 minuti. Leggi questo.

Riprendete quindi la pasta, dividetela in vari panetti più piccoli e stendete le sfoglie.

A questo punto siete pronti per farcire i vostri ravioli, oppure tagliare la pasta a tagliatelle.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: