Biscotti vegani al cacao senza glutine

Biscotti vegani al cacao senza glutine

Biscotti vegani al cacao senza glutine con cuore alla crema di vaniglia
Dei biscotti leggeri, senza uova e senza burro ma con tanto cacao e un morbido cuore di crema alla vaniglia! Leggi qui altre ricette

Ingredienti biscotti:

– 250 farina senza glutine

– 50 gr di cacao amaro

– 120 olio mais o di girasole deodorato

– 90 zucchero

– mezzo bicchiere di acqua leggermente salata

– 30 gr di nocciole tostate e tritate

Ingredienti crema vanigli

– 250 ml di latte di riso alla vaniglia

– 20 gr di amido di mais o farina di riso

– 15 ml di olio di mais o girasole

– 5 cucchiai di malto di riso o sciroppo d’agave o 4 di zucchero di canna

– un pizzico d vaniglia naturale in polvere

– 1 pizzico di curcuma

I biscotti al cacao nella loro versione vegana, senza burro e uova ma accompagnate da una crema alla vaniglia sono veramente eccezionali. Nessuno pensa che siano anche vegani! Ti può interessare questo

Perfetti da gustare con una buona tazza di te, ecco la ricetta dei cuor di biscotto belli da vedere e buoni da mangiare e soprattutto senza latticini e uova.

Procedimento:
Si parte alla preparazione di una frolla al cacao e nocciole morbidissima: emulsionate i liquidi insieme allo zucchero unite la farina e il cacao poco alla volta. Unite la granella di nocciole e Impastate bene fino ad ottenere un impasto morbido e compatto da lasciar riposare fra 2 piatti fondi in frigo per una mezz’ora abbondante.

Nel frattempo preparate la crema alla vaniglia. Potete scegliere il latte vegetale che preferite, latte di soia, di riso, di mandorla, di avena, io ho usato un latte di riso aromatizzato alla vaniglia. E per iniziare a conoscere il variegato mondo dei dolcificanti naturali vi presento oggi il malto di riso.

Come vedete ha la consistenza di un miele  e ha un potere dolcificante minore rispetto allo zucchero, ma ha tante virtù in più oltre che meno difetti. E’ uno zucchero naturale ricavato dalla germinazione di un cereale, in questo caso il riso, non è raffinato e contiene minerali e vitamine. Rispetto allo zucchero ha meno calorie, un piccolo alleato in più per rimanere in forma.

 

Mescolate insieme gli ingredienti secchi: amido vaniglia e curcuma, aggiungiamo, mescolando con una frusta, il latte, l’olio e lo zucchero, portiamo a bollore mescolando per circa 5 minuti. Vedremo addensarsi la nostra crema sotto i vostri occhi.
Tenete presente che questa crema dovrà essere incorporata nei biscotti, pertanto non dovrà essere troppo fluida, altrimenti ci scapperà da tutte le parti, ma nemmeno troppo densa, perché poi dovrà cuocere in forno e rischiate di farla solidificare troppo. In ogni caso, a seconda del risultato ottenuto, potete lasciare sul fuoco qualche istante in più o aggiungere del latte.

Una volta pronta la crema, prendete la frolla e con l’aiuto di carta forno stendete una prima metà . Mettete la crema con un cucchiaino intervallandola, aiutatevi prendendo le giuste distanze appoggiando lo stampino, a forma di cuore ovviamente. Una volta sistemata la crema stendete l’altra metà della frolla e ricoprite l’altra con la crema.

Ora prendete lo stampino a cuore e create i biscotti, dovrete solo fare un po’ di attenzione ad indovinare la giusta posizione del ripieno e centrarlo con la formina. L’operazione di taglio con la formina delle due frolle sovrapposte vi assicura una buona chiusura dei bordi del biscotto, comunque prima di adagiare i biscotti sulla teglia, controllate e pressate con le dita il contorno del biscotto.
Ecco fatto i cuori sono pronti per essere infornati a 160° C per 30 minuti.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: