Covid 19 Ansia da Covid il 55% di italiani si consola con cibo

Covid 19 Ansia da Covid il 55% di italiani si consola con cibo

Covid 19 Ansia da Covid il 55% di italiani si consola con cibo

Stati depressivi, insonnia e ansia sono i principali effetti negativi sulla salute derivanti da lockdown.

Può dirsi che il 55% degli italiani, donne in particolare, ha reagito a questa anomala situazione trovando conforto nel cibo. Leggi qui le nostre ricette.

Una ricerca condotta dalla Sinu (Società italiana di nutrizione umana) ha evidenziato che il 48% degli intervistati si è buttato sul comfort food che dà un’immediata gratificazione ma rischia di avere un ‘effetto boomerang’, perché impatta su salute e peso.

La ricerca: Covid 19 Ansia da Covid il 55% di italiani si consola con cibo

Ad affermarlo è Assolatte. In particolare secondo Assolatte si può comunque approfittare del ruolo consolatorio del cibo, scegliendo però gli alimenti che danno piacere e aiutano anche a controllare il peso.

Molte ricerche hanno evidenziato che le persone, donne in particolari, dai maggiori consumi di latte, yogurt e formaggi ingrassano di meno e mostrano un indice di massa corporea più basso e hanno anche minor probabilità di obesità e di accumulo di grasso addominale.

Dunque, consumare 3 porzioni di latte e yogurt al giorno e 3 porzioni alla settimana di formaggi suggerite dalla Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana è il modo più semplice per favorire serenità, riposo durante la notte ed anche il buon umore.

Fonte: Giornale Sicilia

Segui su Instagram Cuciniamoli

Resta informato sulle news

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: