Torta di mele senza uova

Torta di mele senza uova

Come preparare la torta di mele senza uova

Se siete intolleranti alle uova e volete provare a preparare una torta alle mela senza le uova potete trovare l’alternativa nella nostra guida su come sostituire le uova in cucina.

Tutte le alternative alla classica torta di mele

Se siete dei cultori della torta di mele e volete provare delle alternative.  Tra le tante versioni diverse di questo dolce una delle più particolari è certamente la torta invisibile alle mele. Si tratta di una torta povera di grassi e zuccheri dove la frutta la fa da padrona.
Le uova si possono sostituire in diversi modi in base al tipo di ricetta. Infatti a seconda che si tratti di un dolce o una torta salata.  Sostituire le uova in una preparazione potrebbe inizialmente sembrare una impresa un po’ difficile. Le uova infatti i fungono da legante, ma vedrete come sarà semplice ottenendo anche ottimi risultati. Leggi qui tante ricette.

LE ALTERNATIVE.

Mezza banana matura: se vi mancano uova nelle preparazioni dolci, ad esempio per torte, muffins o biscotti, sostituite 1 uovo con mezza banana molto matura (50 g circa) schiacciata con una forchetta.

Mela cotta frullata: sempre nelle preparazioni dolci, potete sostituire 1 uovo con 60 ml di mela cotta ridotta in purea. La purea di mela la si può tranquillamente già trovare pronta nei supermercati più forniti.
Burro d’arachidi: per le preparazioni dolci come torte, muffin ma soprattutto frolle e biscotti, potete sostituire 1 uovo con 3 cucchiai di burro d’arachidi possibilmente non zuccherato.
Semi di lino e semi di chia: per sostituire le uova nelle ricette in cui fungono da collante come ad esempio per le impanature o per lievitati multicereali soffici, basta sostituire 1 uovo con 1 cucchiaio di semi di chia o di lino macinati e 3 cucchiai d’acqua calda. Lasciate riposare per 20 minuti prima dell’utilizzo.
Agar agar: un’altra alternativa alle uova, sempre nel caso in cui esse fungano da collante, è 1 cucchiaio di polvere gelificante di agar agar stemperata in 1 cucchiaio di acqua calda per ogni uovo.
Farina di ceci: se vi capita di esser sprovvisti di uova per realizzare torte salate o frittate, provate a sostituire ogni uovo con 1 cucchiaio di farina di ceci mescolato a 3 cucchiai d’acqua calda. Lasciate riposare per almeno 30 minuti la pastella ottenuta prima dell’utilizzo.

Segui su Instagram Cuciniamoli

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: