Taralli per Halloween senza latte e senza glutine

Taralli per Halloween senza latte e senza glutine

Oggi prepariamo i taralli per Halloween senza latte e senza glutine, taralli mostruosi che faranno felici i più piccoli.

I taralli sono una specialità tipica pugliese, tanto croccanti quanto irresistibili.

Si possono preparare con facilità e portare con sé come snack spezza fame, ma si possono anche servire come aperitivo o durante i pasti, in aggiunta al pane.

Probabilmente è il più grande classico, insieme ai grissini che sulle tavole di un buffet non può davvero mancare.  Leggi qui altre ricette.

Fare i taralli in casa è semplice: una volta dato all’impasto la tipica forma, basterà cuocerli prima in acqua e poi in forno. Il risultato sarà davvero sorprendente e semplicemente delizioso.

Vi proponiamo i taralli per Halloween senza latte e senza glutine,  in versione classica, al naturale, ma i taralli si possono aromatizzare utilizzando varie spezie ed erbe aromatiche, come il pepe, o papriika ma anche curcuma.

Procedimento

In una ciotola mettete 10g di l’olio, 25g di strutto, un cucchiaio il vino e 50g di l’acqua ed emulsionate con una forchetta. Aggiungete 150g di farina senza glutine setacciata e impastate.

Dopo un paio di minuti aggiungete il sale e un pizzico di lievito istantaneo e lavorate bene con le mani fino a ottenere una palla omogenea e compatta, ponetela in una ciotola coperta con pellicola e fatela riposare un’ora.

Date la forma delle dita di una mano … ecco pronti i taralli per Halloween.

Saranno felici grandi e piccini.

Segui su Instagram Cuciniamoli.

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: